Capodanno esplosivo con la ricetta del dolce vulcano

Non solo sta per arrivare un altro Natale ma come è ovvio sta per finire un altro anno e stiamo per dare il benvenuto al 2013. Tutto questo merita di essere festeggiato e i dolci sono sempre il modo migliore per farlo, ovviamente cerchiamo di non farci mancare la giusta compagnia. Dopo le tantissime ricette di Natale che vi abbiamo proposto, aggiungiamo anche le ricette dei dolci di Capodanno. Cosa c’è di meglio di una esplosione con tanto di “fuochi d’artificio” in miniatura? Il dolce vulcano è perfetto non solo per Natale e Capodonno ma per tantissime occasioni. La ricetta è tra le più semplici, la preparazione è velocissima e il risultato è un vero spettacolo. Basta un bel po’ di pan di spagna e marmellata di ribes o altro, l’importante è che la lava sia rossa.

Ricette di Natale e Capodanno

Dolce vulcano

Ingredienti

9 dischi sottili di pan di spagna, 1 confezione di confettura di ribes, zuccheri a velo

Preparazione

Sul vassoio disponiamo il primo disco di pan di spagna e spalmiamo uno strato di confettura, proseguiamo alternando dischi a marmellata terminando con il pan di spagna.

Ritagliamo i bordi ottenendo la forma del forma del vulcano, un cono, teniamo da parte il pan di spagna tagliato  che poi tagliamo a quadrotti tutti uguali.

Scaviamo un po’ il centro del dolce ottenendo la bocca del vulcano. Facciamo dei tagli allargati sui lati per avere i canali per la lava.

Disponiamo i quadrotti di pan di spagna intorno alla base del vulcano. Spolverizziamo con tanto zucchero a velo. Versiamo nella bocca del vulcano la confettura e facciamo colare anche lungo i tagli come fosse lava.

Completiamo con le classiche scintilline o stelline di Capodanno, perfette anche le semplice candeline.

Segui la pagina di Natale & Capodanno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.