Pasta al pesto di pistacchi, la ricetta di Costanza Caracciolo e Benedetta Parodi

Oggi, 15 febbraio 2013, I menù di Benedetta inizia con Costanza Caracciolo e un gustoso primo piatto: pasta al pesto di pistacchi

Benedetta Parodi non è mai fuori tema e dopo essere stato tra gli ospiti della prima serata del festival di Sanremo non manca di proporre il suo menù sanremse. Dunque stasera avremo modo di aggiungere alle ricette I menù di Benedetta dei piatti che possono essere preparati con gran praticità e poi consumati magari in compagnia di amici mentre ascoltiamo le canzoni e ci godiamo l’intero spettacolo, proprio come la pasta al pesto di pistacchi. Le ricette di oggi, 15 febbraio 2013, de I menù di Benedetta ci piacciono davvero e iniziamo subito con l’ospite, con Costanza Caracciolo che da bravissima cuoca ci prepara la pasta al pesto di pistacchi. Vediamo come si fa.

Ricette I menù di Benedetta

Pasta al pesto di pistacchi

Ingredienti

Cipolla, 250 gr di penne, olio, 100 gr di pistacchi, sale, parmigiano, pancetta affumicata, latte, pepe,

Preparazione

Tritiamo un po’ di cipolla e facciamo rosolare in padella con un po’ di olio. Aggiungiamo la pancetta a dadini.

Tritiamo i pistacchi sgusciati e pelati, ne teniamo un pochino da parte, al resto aggiungiamo un po’ di olio, un po’ di sale, un po’ di parmigiano e frulliamo ancora.

Cuociamo la pasta.

Aggiungiamo il pesto in padella e un pochino di acqua di cottura e di latte, facciamo addensare.

Scoliamo la pasta e versiamo in padella. Serviamo completando con un po’ di pistacchi tritati e parmigiano.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.