I menù di Benedetta, le ricette del 17 maggio 2013

Oggi è venerdì 17, la nostra Benedetta avrà pensato a qualcosa di buono per la giornata di oggi e magari anche di tematico? Messi da parte gattini neri e cornetti vari ed eventuali ci occupiamo della puntata de I menù di Benedetta di oggi 17 maggio 2013. Cosa vedremo nella cucina di La7?Come sempre seguiremo insieme a voi la puntata e nel finale prepareremo le ricette scritte per fare in modo che tutti voi da casa possiate preparare i piatti che la Parodi ci ha suggerito. Ecco allora tutti i dettagli della puntata di oggi, inclusi gli ingredienti per la ricetta salva cena da preparare con Benedetta prima del Tg in soli 8 minuti.

I menù di Benedetta la puntata del 17 maggio 2013

Menù di corsa
La ricetta del minestrone e farinata
Ingredienti: 700 ml di acqua, 250 gr di farina di ceci, ½ bicchiere di olio, sale, pepe, rosmarino
Per il minestrone: zucchine, carote, patate, cipollotti, pomodori, fagiolini, fave, piselli, sale, pesto, basilico
Preparazione: mescoliamo l’acqua con la farina di cecio, poi olio, sale e rosmarino. Lasciamo riposare 30 minuti e versiamo su una placca foderata cin carta forno. Mettiamo in forno al massimo per 10 minuti e poi funzione grill per pochi minuti. Facciamo il minestrone: tagliamo a pezzi tutte le verdure e versiamo in acqua bollente, uniamo fave e piselli, saliamo e cuociamo per 40 minuti. Uniamo il pesto, frulliamo un po’. Serviamo con foglie di basilico.

La ricetta della torta al cioccolato senza glutine
La ricetta del pasticcio di pollo
La ricetta delle frittelle farlocche
Ricetta salva cena: SUSHI DI MORTADELLA E CARPACCIO DI ZUCCHINE
Per il sushi
– 4 fette di mortadella spessa 1,5 mm
– 180 g di stracchino
– pistacchi qb
Per il carpaccio di zucchine
– 2 -3 zucchine
– raspadura qb
– 2-3 pomodori occhio di bue
– basilico qb
– pinoli qb
– olio
– sale
– pepe

Preparazione: Tagliamo a strisce le fette di mortadella spesse, spalmiamo lo stracchino, arrotoliamo e otteniamo piccoli sushi, completiamon pistacchi tritati. Affettiamo sottili le zucchine per la lunghezza e grigliamo con un pochino di olio. Tostiamo i pinoli in padella. Tagliamo sottili i pomodori. Serviamo con base di zucchine grigliate e salate, condiamo con olio, poi raspadura, pinoli tostati, pepe e foglie di basilico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.