I menù di Benedetta, le ricette del 20 maggio 2013

Finalmente è lunedì e se da un lato siamo tutti più tristi perchè il primo giorno di una settimana non è mai semplice da affontare, dall’altro siamo felici perchè Benedetta torna ai fornelli. Andrà in onda oggi una nuova puntata de I menù di Benedetta, quella del 20 maggio 2013. Cosa prepara di buono la nostra conduttrice?

Possiamo già dirvi che il menù di oggi sarà un menù su misura, la Parodi se ne sarà inventata un’altra delle sue. Se volete prendere nota degli ingredienti per la ricetta salva cena continuate a laggere, durante la puntata poi vi daremo le ricette scritte preparate da Benedetta.

I menù di Benedetta: la puntata del 20 maggio 2013- Menù su misura
La ricetta dei fusilli di Lavinia
La ricetta della torta allo yogurt
La ricetta della coppa al frutto della passione

La ricetta dell’insalata di polpo
Ingredienti: asparagi, 1 polpo, pomodorini, olive taggiasche, olio, pepe
Preparazione: Lessiamo gli asparagi per 6 o 7 minuti. Lessiamo anche il polpo ma per 35 minuti, poi facciamo raffreddare nella sua acqua e solo dopo tagliamo a pezzi. Mescoliamo polpo e asparagi a pezzi e condiamo con olio, pepe e olive.

Spiedini di gamberi e pescatrice con insalata mimosa

Per gli spiedini
– 250 gr di polpa di rana pescatrice
– 1 di scalogno
– mazzancolle qb
– 2 zucchine
– paprika
– 1 spicchio di aglio
– olio
– sale
Per l’insalata
– insalata misticanza
– 1 pomodoro
– 1 cetriolo
– 3 cucchiai di mais in scatola
– 3 ravanelli
– 1 uovo sodo
– olio
– aceto
Preparazione: tagliamo a tocchetti le zucchine, versiamo in una ciotola e uniamo rana pescatrice a tocchettei, scalogno tritato, mazzancolle, olio, spicchio di aglio e lasciamo marinare. Facciamo gli spiedini infilzando un pezzetto di tutti negli stecchini. Uniamo insalata verde, ravanelli, mais, pomodori, cetrioli, uovo sodo e condiamo con olio, sale e aceto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.