Peperoni rossi, gialli e verdi: quali scegliere per le varie ricette

peperoni

Quando a tavola vince il colore e il gusto allora stiamo parlando di peperoni. Una varietà di colori meravigliosi che rendono i nostri piatti pieni di allegria. I peperoni possono essere gialli, rossi e verdi. Utilizzati per primi, secondi e contorni sono un ortaggio versatile che mette sulla nostra tavola un tocco in più, ma anche tanto gusto. Il motivo del colore differente c’è e ve lo sveleremo tra poco. Una cosa da dire sui peperoni sicuramente è di non far caso alla forma. Spesso ci resta difficile prendere un peperone con una forma a dir poco strana ma non fa nulla e non cambia nulla né a livello di nutrizione né tantomeno di qualità. In questo caso non c’è differenza, la forma del peperone non deve allarmarci, cotto sarà come tutti gli altri.

PROPRIETA’ E UTILIZZO IN CUCINA DEI PEPERONI

Vediamo invece il perché del colore diverso tra i peperoni. Iniziamo dal verde che forse è quello in genere meno scelto. Il peperone verde ha delle ottime qualità depurative, in quanto contiene molta acqua. Il peperone è verde perché raccolto un pochino in anticipo rispetto agli altri, quindi meno maturo e ottimo per insalate e per una dieta povera di calorie.

Il peperone giallo invece è utile come antiossidante, è più tenero e più ricco di vitamina A. Se volete produrre più melanina per la pelle allora fate il pieno di peperoni gialli. Buonissimi grigliati o in padella. Per quanto riguarda invece le proprietà benefiche quello rosso è il più indicato. Al suo interno il peperone rosso contiene molta vitamina C. Imbottito, alla brace o cotto a vapore il peperone rosso è sicuramente quello più indicato. In tavola c’è l’imbarazzo della scelta. Sicuramente utilizzarli insieme, soprattutto se preparati grigliati, conferisce al nostro piatto un sapore unico e inconfondibile. Un mix di sapori e di vitamine che non possono che fare invidia agli altri ortaggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.