Castagne, tutti i modi per cuocerle dal forno alla padella e non solo

Tanti i modi per cuocere le castagne in modo perfetto, dalla padella al forno ma anche lesse e non solo perché dalle castagne possiamo ottenere un’ottima farina, ma come si cucinano in modo perfetto. Un bel sacchetto di caldarroste caldissime è una delle cose più buone al mondo e il metodo classico per cuocerle è in padella, quella forata, perfetta per la brace, magari nel camino di casa. Se non abbiamo la padella bucherellata e il camino possiamo usare una padella normale e il fuoco del piano cottura, in questo caso ci vuole più tempo per ottenere castagne abbrustolite in modo perfetto. Incidiamo quindi la castagna e cuociamo in padella a fiamma media, meglio se usiamo lo spargifiamma, tempo di cottura circa 30 minuti e ogni tanto scuotiamo la padella per una cottura uniforme. A fine cottura avvolgiamo nel panno umido per 10 minuti, consumiamo ancora calde. Il consiglio è di tenerle in acqua per 1 ora dopo averle incise e di non metterne troppe in padella o usare una padella molto grande.

CASTAGNE PERFETTO IN PADELLA O IN FORNO

Per la cottura in forno lasciamole in acqua per qualche ora, almeno 2, scoliamo e asciughiamo bene, incidiamo e disponiamo nella teglia con la carta forno. Cuociamo a 220 gradi funzione statica per 45 minuti circa, scuotiamo la teglia a metà cottura. Facciamo raffreddare un po’ e poi consumiamo ma sempre ancora calde. Il trucco per togliere facilmente la buccia è quello di metterle subito in un cestino ricoperte con un panno asciutto per 10 minuti.

Per fare le castagne bollite le laviamo e pratichiamo una incisione, versiamo in una pentola grande copriamo con l’acqua e se ci servono per piatti salati aggiungiamo sale, rosmarino e alloro e magari anche un bicchiere di vo o rosso, 40 minuti e scoliamo. Se invece ci servono per dolci aggiungiamo all’acqua cannella e zenzero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.