La pausa pranzo ai tempi delle restrizioni anti-covid: è boom per i kit porta pranzo

Da poco più di una settimana molti italiani sono tornati al lavoro. Per fortuna ovviamente. Ma in questa situazione da post seconda ondata della pandemia da Covid19 i problemi pratici non sono mancati. Né per gli adulti né per i giovani né tantomeno per i bambini. Le norme restrittive necessarie per tutelare la nostra salute hanno portato alla luce una questione per nulla banale: dove e come pranzare?

Questa  domanda a i tempi del Covid 19 è assolutamente legittima. Una soluzione è senza dubbio quella di preparare il pranzo la sera prima e portarlo in ufficio o a scuola nei pratici e utilissimi appositi contenitori. In questo modo non solo potremo essere più tranquilli sul rispetto delle norme igienico sanitarie sempre valide ma mai come in questo periodo di pandemia ma anche, perché no, sui gusti e sulla ricerca di cibo sano.

Il Coronavirus ci ha portato alla ricerca di nuove abitudini e routine. E per quale ragione non potremmo sfruttare queste nuove costrizioni per approfittarne e cercare un regime alimentare migliore? Non solo.  Portarsi dietro il pranzo significherebbe anche risparmiare. E questo di certo non guasta. La pausa pranzo è stata rivoluzionata dal Covid 19.

Praticità, salute e risparmio nell’era del Coronavirus

 Ma cerchiamo di fare il punto distinguendo scuola, lavoro in ufficio e smart working da casa. A scuola il momento mensa è cambiato: tutti al proprio posto fermi e apertura dei piatti solo a debita distanza di sicurezza. Per gli studenti che non usufruiscono del servizio mensa scolastico è possibile consumare il pasto portandoselo da casa. E in questo gli appositi contenitori scalda vivande e porta pranzo in generale rappresentano un aiuto formidabile. Infatti i ragazzi potranno mangiare cibo sicuro proveniente direttamente da casa e preparato da voi.  Il kit porta pranzo scaldavivande è l’ideale in pieno Coronavirus anche per gli studenti più grandi e gli universitari perché possono portarsi dietro il pranzo o la merenda in totale sicurezza. 

Per chi lavora fuori casa questa opzione è perfetta. I kit assicurano un pranzo completo, sicuro, caldo o freddo e permettono anche di essere più attenti alla propria alimentazione per la forma fisica. Insomma salvaguardando l’igiene e rispettando le regole sanitarie necessarie per proteggersi da un possibile contagio da coronavirus si può controllare il proprio regime alimentare scegliendo alimenti salutari e idonei secondo le proprie esigenze.

Preparare il pranzo la sera prima sfruttando il tempo a propria disposizione è un metodo che può essere adottato anche per chi lavora in smart working da casa. Perché? Spesso i tempi ridotti della pausa o magari vari imprevisti lavorativi non ci forniscono il tempo necessario per preparare qualcosa di sano e gustoso e magari anche caldo dato il freddo invernale che ci aspetta. Per cui usare i kit porta pranzo anche in casa e scaldare velocemente in microonde quello che diligentemente abbiamo preparato la sera prima ci permetterà di consumare un pasto in totale sicurezza perché appunto preparato nelle nostre case con alimenti sani e evitando schifezze e cibo scadente.

I kit migliori per i pasti fuori casa: cresce anche l’offerta

La forte domanda ha inevitabilmente migliorato l’offerta di questo tipo di prodotti. Possiamo avere un’idea concreta del boom visitando il sito di Spice-electronics alla sezione scaldavivande portapranzo dove sono appunto presenti tantissime soluzioni per le specifiche esigenze del consumatore. Un mercato di nicchia che, a seguito del covid19, è cresciuto tantissimo. 

I contenitori porta pranzo di ultima generazione sono certificati alimentari CE e sono dei prodotti di qualità al giusto prezzo. Realizzati con materiali resistenti, sono  idonei per essere a contatto col cibo nel massimo rispetto dei più alti livelli di qualità e sicurezza. Zaini, borracce, posate, vaschette separate per contenere cibi differenti, scaldavivande elettrici: i kit porta pranzo termici diventano un alleato prezioso per il pranzo ai tempi del coronavirus.

Sul mercato oramai ce ne sono tantissimi e possiamo scegliere il kit più idoneo alle nostre esigenze. Igiene, sicurezza, qualità per mangiare al parco, al lavoro, a scuola, a casa in assoluta comodità, risparmiando e salvaguardando la nostra salute specie in questo periodo dove il Covid 19 ci mette a dura prova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.