La ricetta del ciambellone di Natale di Anna Moroni

Come promesso ecco la ricetta del ciambellone di Natale di Anna Moroni. E’il dolce di oggi 3 dicembre 2014 di Dolci dopo il Tiggì. Una ciambella perfetta per la colazione di Natale ma non solo. Basta decorarlo in modo originale e il ciambellone diventa speciale per ogni festa. Golosissimo anche semplice con lo zucchero a velo. Ecco la ricetta dolce di oggi di Anna Moroni.
Ricette Dolci dopo il Tiggì da non perdere, clicca qui

Ciambellone di Natale di Anna Moroni

Ingredienti

5 uova intere, 500 g di farina 0, 500 g di zucchero semolato, 1 bustina di lievito, 100 cc di acqua, la buccia di 1 limone grattugiata, 100 cc di limoncello, 300 cc di olio di semi di mais

200 g di  zucchero a velo, 4 cucchiai di latte, gocce di limone

Fichi secchi, mandarini, datteri, marzapane
Preparazione

Lavoriamo le uova con lo zucchero, uniamo poi farina e lievito dopo averli setacciati.

Amalgamiamo e uniamo l’olio continuando ad amalgmare con la spatola.

Aggiungiamo l’acqua e il limoncello.

Lavoriamo ancora e poi uniamo la buccia di limone grattugiata.

Non dimentichiamo il pizzico di sale.

Imburriamo e infariniamo lo stampo per ciambella.

Versiamo il composto.
Mettiamo in forno a 180° C statico per 70 minuti.

Prepariamo la glassa con lo zucchero a velo e un po’ di succo di limone. Aggiungiamo il latte.

Sformiamo il ciambellone lasciato raffreddare.

Decoriamo iniziando dalla glassa che copre solo la parte superiore del dolce. Completiamo con frutta secca o fresca, stelle di marzapane, confettini o altro

One response to “La ricetta del ciambellone di Natale di Anna Moroni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.