Crostata senza cottura con fichi e more


Al dolce non si rinuncia nemmeno d’estate ma al forno rinunciamo volentieri con questo caldo. Vi suggeriamo quindi una crostata senza cottura, sì una crostata che non va in forno perché la base è fatta con biscotti e burro e va in frigo, il ripieno poi è golosa crema che non va cotta, va in frigo allo stesso modo. La decorazione poi è deliziosa, estiva, perfetta. Prima di servire aggiungiamo alla crostata le fette di fichi neri e more o anche altra frutta. Questa è una delle ricette dolci fredde de Il cucchiaio d’argento, una ricetta perfetta per una crostata senza cottura con crema e frutta. Ecco la ricetta da provare subito.

Altre ricette dolci, clicca qui

Crostata senza cottura con more e fichi

Ingredienti: per la base 270 g di biscotti ai cereali, 130 g di burro fuso – Per il ripieno 300 g di mascarpone, 2 cucchiai di latte condensato, 2 cucchiai di cocco grattugiato, 100 g di panna fresca, mezza bacca di vaniglia – Per la copertura 5 fichi neri, 125 g di more, gelatina a spruzzo per lucidare

Preparazione: polverizziamo i biscotti ai cereali nel mixer e uniamo il burro sciolto ma a temperatura ambiente, mescoliamo bene bene.

Versiamo il composto nello stampo per crostata del diametro di 22 cm con fondo amovibile, rivestiamo bene bordo e fondo.

Livelliamo con il dorso del cucchiaio facendo pressione e mettiamo in frigo mezz’ora minimo.

In una ciotola montiamo il mascarpone con il latte condensato, la panna, i semi di vaniglia e il cocco. Possiamo usare lo sbattitore elettrico o la planetaria. Versiamo il composto nel guscio di biscotti e livelliamo. Mettiamo in frigo 30 minuti ancora.

Al momento di servire tagliamo i fichi ben puliti a fette e decoriamo la crostata aggiungendo le more che lucidiamo con la gelatina alimentare a spruzzo.

Fonte: cucchiaio.it

Leggi altri articoli di Dolci

Commenta l'articolo