Biscotti con pasta frolla di patate, la ricetta da non perdere

La ricetta per fare la pasta frolla con le patate per ottenere dolci più leggeri come i biscotti con la marmellata

La ricetta della pasta frolla di patate permette di realizzare dolci con la pasta frolla più leggeri rispetto alla ricetta classica. Utilizzando le patate riusciamo a limitare il burro necessario nell’impasto della pasta frolla. Un risultato più digeribile e di certo da provare. Otteniamo dei biscotti di pasta frolla con le patate ma possiamo anche fare altri dolci. In questa ricetta i biscotti sono farciti con la marmellata, ma possiamo decorarli o ingolosirli come vogliamo. E’ una delle ricette dolci de Il cucchiaio d’argento. Ecco come si fa la pasta frolla con le patate e i biscotti di pasta frolla leggera con la marmellata.

Biscotti con pasta frolla di patate

Ingredienti per la pasta frolla di patate: 250 g di farina 00, 150 g di patate lessate, 50 g di burro, 50 g di zucchero, mezza bustina di lievito per dolci, 1 cucchiaio di buccia di arancia grattugiata, 1 uovo, un pizzico di sale – Inoltre 4 cucchiai di marmellata a piacere

Preparazione biscotti con pasta frolla di patate: lessiamo le patate, devono diventare morbide poi le schiacciamo con una forchetta e mettiamo in una ciotola. Aggiungiamo il burro ammorbidito e amalgamiamo. Aggiungiamo adesso lo zucchero, la buccia grattugiata di un’arancia, un pizzico di sale, un uovo, la farina già setacciata con il lievito. Lavoriamo il tutto ottenendo un impasto liscio e compatto, avvolgiamo nella pellicola e facciamo riposare in frigo per 30 minuti.

Stendiamo poi l’impasto con il mattarello ottenendo uno spessore di 3 mm. Con un coppapasta realizziamo i biscotti. Con il dorso di un cucchiaino creiamo al centro di ogni biscotto un incavo che farciamo con la marmellata. Possiamo usare marmellata di ciliegia o albicocca ma anche altro o decorare i biscotti come preferiamo. Mettiamo in forno a 180 gradi già raggiunti per 15 minuti circa. Togliamo dal forno e facciamo raffreddare sulla gratella.

Fonte: cucchiaio.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.