Sal De Riso fa la millefrolle, la torta con nocciole e castagne a La prova del cuoco del 10 novembre 2017

La ricetta del dolce di Sal De Riso, la torta millefrolle a La prova del cuoco di oggi 10 novembre 2017, un dolce favoloso per gusto e preparazione. Tra frolla alle nocciole, la crema pasticcera e la crema di castagne la ricetta della torta di Sal De Riso a La prova del cuoco diventa come sempre un po’ complicata ma questa volta possibile da eseguire anche grazi alle dosi esatte e ai consigli del maestro. A La prova del cuoco le ricette dolci non dovrebbero mai mancare e se ieri la ricetta dolce l’ha proposta Anna Moroni con i suoi biscotti di nocciole e cacao oggi 10 novembre 2017 a La prova del cuoco è stato il dolce di Sal De Riso, la sua torta millefrolle a far gola a tutti. Ecco la ricetta della dolce torta di oggi a La prova del cuoco, la ricetta di Sal De Riso per fare la pasta frolla alle nocciole con la crema di castagne e non solo.

Ricetta torta millefrolle di Sal De Riso, il dolce La prova del cuoco del 10 novembre

Ingredienti millefrolle nocciole e castagne di Sal De Riso: per la pasta frolla alle nocciole: 450 g farina 00, 150 g fecola di patate, 100 g uova, 5 g sale, 75 g nocciole in polvere, 250 g zucchero a velo, 300 g burro fresco morbido, 2,5 g lievito per dolci, 1/3 bacca di vaniglia, 1/4 buccia d’arancia

Per il pan di Spagna classico: 110 g uova intere (2), 70 g zucchero, 20 g miele d’acacia, 20 g tuorlo (1), 50 g farina 00, 25 g fecola, 1/2 bacca di vaniglia, 10 g buccia di limone grattugiata

Per la crema pasticcera: 350 g latte intero, 150 g panna, 120 g tuorli (6), 150 g zucchero, 40 g amido di mais, 2 g sale, bucce di 2 limoni, 1/3 bacca di vaniglia

Per la crema di castagne: 500 g castagne bollite, 50 g burro, 150 g zucchero, 10 g cacao amaro, 2 g sale, 1 foglia di alloro

Preparazione torta nocciole e castagne De Riso La prova del cuoco: iniziamo con la pasta frolla alle nocciole di Sal De Riso , impastiamo le farine setacciate con uova, sale nocciole in polvere, zucchero a velo, burro fresco, lievito, vaniglia e buccia d’arancia grattugiata.  Facciamo riposare una notte in frigo. Stendiamo spessa meno di mezzo centimetro e disponiamo nella tortiera, copriamo con la carta forno e riempiamo di legumi riso. Mettiamo in forno a 180 gradi fino a doratura. Prepariamo anche due dischi di frolla e mettiamo in forno.

Per la crema di castagne facciamo bollire le castagne in acqua con 1 foglia di alloro e una presa di sale. Poi togliamo l’eccesso di acqua di cottura, deve essere a filo e aggiungiamo lo zucchero e il cacao già mescolato a parte; li aggiungiamo quando le castagne cotte sono ancora calde. Togliamo l’alloro e frulliamo col mixer a immersione. Aggiungiamo adesso il burro e frulliamo ancora, la crema ottenuta la facciamo raffreddare in frigo. Versiamo nella sacca da pasticciere.
Passiamo alla crema classica: scaldiamo il latte con la panna, buccia di limone e vaniglia. A parte lavoriamo i tuorli con lo zucchero, amido e sale, uniamo la miscela di latte e panna calda e mettiamo di nuovo sul fuoco il tutto. Facciamo addensare mescolando, copriamo con la pellicola e facciamo raffreddare in frigo.

Sul guscio di frolla facciamo uno strato di crema pasticcera, disponiamo qualche castagna semi candita, ovvero bollite in acqua e zucchero. Copriamo con un disco di pan di Spagna inzuppato con lo sciroppo alla vaniglia. Aggiungiamo ciuffi di crema di castagne, sopra disponiamo un disco di frolla alle nocciole. Ancora uno strato di crema di castagne quindi l’altro disco di frolla. Formiamo la corona esterna di crema di castagne e completiamo l’interno con la panna montata dolce. Quindi una spolverata di cacao in polvere e le decorazioni di cioccolato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.