La ricetta delle bombe alla crema senza lievitazione di Natalia Cattellani

La ricetta delle bombe alla crema di Natalia Cattellani, una ricetta dolce da non perdere perfetta anche per Carnevale

Devono essere una vera delizia le bombe alla crema di Natalia Cattellani, sono dolci che non necessitano di lievitano, è una ricetta dolce da provare subito. Una pastella veloce da fare e cubetti di crema da tuffarci dentro. Il tutto va fritto per ottenere queste bombe piccole di crema, dolci perfetti anche per il Carnevale. Non sono le solite bombe con la crema sono molto più golose, sono dolci fritti da provare subito. Come tutte le ricette dolci di Natalia Cattellani anche questa ricetta delle bombe fritte è perfetta. E’ una delle ricette del suo blog di cucina Tempodicottura. Ecco come Natalia Cattellani fa le sue bombe alla crema fritte. Alle prossime ricette dolci della maestra in cucina de La prova del cuoco.

Ingredienti bombe alla crema di Natalia Cattellani: per la crema 1 tuorlo d’uovo, 50 g di zucchero, 10 g di amido di mais, 125 g di latte, buccia di limone – Per la pastella 120 g di farina 0, 30 g di zucchero, 15 g di burro fuso, 50 g di latte, 1 uovo medio, 1 cucchiaino abbondante di lievito per dolci, 3 cucchiai di zucchero semolato per ricoprire le bombe e 500 g di olio di semi di arachide per friggere

Preparazione bombe alla crema di Natalia Cattellani: iniziamo dalla crema e in una ciotola mescoliamo l’uovo con lo zucchero, aggiungiamo l’amido di mais, il latte e la buccia di limone, cuociamo sul fuoco o nel microonde (un minuto al massimo della potenza togliamo dal forno, mescoliamo e ancora 30/50 secondi fino a quando si rassoda). Versiamo la crema negli stampini da ghiaccio ricoperti con la pellicola per alimenti, facciamo raffreddare. Possiamo fare la crema anche il giorno prima e congelare.

Passiamo alla pastella: uniamo tutti gli ingredienti e per ultimo il lievito, lavoriamo bene. Facciamo scaldare l’olio nel pentolino, deve essere profondo. Tuffiamo quindi un cubetto di crema nella pastella e ricopriamo bene con l’aiuto di due cucchiai. Adagiamo nell’olio caldo e facciamo cuocere 3 minuti circa, rigiriamo ogni tanto le bombe. Scoliamo su carta e ripassiamo nello zucchero semolato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.