Ricette di Pasqua, la pastiera cotta in modo perfetto


pastiera

La ricetta della pastiera napoletana, la ricetta della vera pastiera napoletana, è quella classica con ricotta, grano e canditi, poi ci sono le varie ricette di Pasqua con pastiera a cui aggiungiamo cacao o crema pasticcera, magari la pastiera col riso. In ogni caso la ricetta della pastiera prevede la cottura perfetta, perché non tutti riescono ad ottenerla. La pastiera con la cottura perfetta lascia il classico dolce di Pasqua con la base asciutta, ben sodo dentro ma morbido, con la pasta frolla che non si sbriciola ma non deve essere nemmeno dura. Il trucco è anche quello di lasciare in forno aperto le pastiere dopo la cottura. Quindi forno spento, porta aperta e prolunghiamo così il tempo del calore, poi facciamo raffreddare e riposare a lungo prima di servire. Dalle ricette di Pasqua la ricetta della pastiera con la cottura perfetta de Il cucchiao d’argento.

LA RICETTA DELLA PASTIERA NAPOLETANA DALLA COTTURA PERFETTA

Ingredienti pastiera napoletana cottura perfetta, ricette di Pasqua: per la pasta frolla 350 g di farina, 175 g di burro o strutto, 140 g di zucchero, 2 uova intere, scorza di 1 arancia – Per il ripieno 350 g di ricotta vaccina, 250 g di zucchero, 300 g di grano precotto, 200 ml di latte, 2 uova intere, 1 tuorlo, 150 g di canditi, 2 cucchiaini di acqua di fiori d’arancio, un pizzico di sale, scorza di 2 arance e scorza di un limone


Preparazione pastiera napoletana cottura perfetta, ricette di Pasqua: cuociamo il grano nel latte, aggiungiamo anche 1 cucchiaio di zucchero e la scorza di 1 arancia, mescoliamo di continuo fino a fare assorbire tutto il latte. Facciamo raffreddare. In una ciotola intanto lavoriamo la ricotta con lo zucchero fio, otteniamo un composto senza grumi, aggiungiamo le uova, il tuorlo, un pizzico di sale, la scorza di 1 arancia grattugiata e quella di 1 limone, mescoliamo. Aggiungiamo anche i canditi a dadini piccoli e l’acqua di fiori d’arancio. Alla fine uniamo il grano freddo e mescoliamo, otteniamo una crema omogenea, facciamo riposare in frigo.
Passiamo alla pasta frolla. Lavoriamo il burro con lo zucchero e uniamo le uova, la scorza di arancia grattugiata, poi la farina e impastiamo ottenendo un panetto compatto che avvolgiamo nella pellicola, mettiamo in frigo. Appena la frolla sarà fredda stendiamo 2/3 e rivestiamo una tortiera antiaderente di 22 cm se alta, di 26 cm se è più bassa. Decoriamo la pastiera con le strisce di pasta frolla avanzata e mettiamo in forno già caldo a 180 gradi per 1 ora e 20 minuti. A fine cottura, facciamo la prova stecchino, lasciamo in forno la pastiera con il forno aperto. Togliamo la pastiera dal forno e facciamo raffreddare bene per 12 ore.


Leggi altri articoli di Dolci

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close