Ricette Bake Off Italia Extra dolce: facciamo i maritozzi alla romana di Ernst Knam

Super ricetta dalla puntata di Bake Off Italia Extra dolce in onda su Real Time il 28 novembre 2018. Nella puntata del programma dedicato al mondo dei dolci e non solo, oggi arriva una ricetta assolutamente da non perdere. Parliamo della ricetta dei maritozzi alla romana. Una vera delizia dolce quella preparata da Ernst Knam il 28 novembre e noi abbiamo preso nota. Proviamo a riproporre la ricetta dei maritozzi anche ai nostri parenti? Mettiamoci il grembiule e iniziamo a cucinare. 

RICETTE BAKE OFF ITALIA EXTRA DOLCE: PREPARIAMO I MARITOZZI ALLA ROMANA DI ERNST KNAM

Ecco gli ingredienti che ci servono per la ricetta, Impasto: 100 g pasta di pane lievitata, 310 g farina 00, 2 g sale, 65 ml olio evo, 100 g uova, 50 g zucchero semolato, 50 ml acqua tiepida, 150 g cioccolato fondente, 60 g arancia candita, 80 g zenzero candito, 10 g scorza d’arancia grattugiata, 5 g cardamomo verde in polvere

Prendiamo una ciotola capiente dentro la quale mettiamo la farina 00, l’olio evo, 1 uovo ed una presa di sale. Impastiamo fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio. Sbattiamo sulla ciotola e lavoriamo per qualche minuto, in modo da sviluppare il glutine. Mettiamo in una ciotola, copriamo con la pellicola e lasciamo lievitare in luogo tiepido. Deve raddoppiare.

Mettiamo l’impasto lievitato nell’impastatrice ed aggiungiamo farina, acqua, olio, l’uovo intero, lo zucchero, la scorza d’arancia grattugiata. Usiamo per questo procedimento il gancio, prima a una velocità lenta poi sostenuta.

Andiamo avanti unendo gli altri ingredienti: procediamo mettendo zenzero candito, l’arancia candita, il cioccolato a scaglie ed il cardamomo in polvere. Impastiamo ancora. Lavoriamo il composto con le mani, in modo da ottenere un filo. Prendiamo l’impasto e lo tagliamo a pezzi. Diamo poi la forma di un maritozzo. Posizioniamo su una teglia con carta forno e lasciamo lievitare ancora fino al raddoppio, senza coprirli. Inforniamo a 180° per 15-18 minuti. Quando sono ben dorati sono pronti. Che ne dite ci piace questa ricetta?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.