Ricette all’italiana, Anna Moroni fa la marmellata ai fichi d’India oggi 17 dicembre 2018

ricette all'italiana composta di fichi d'india

Dalle Ricette all’italiana di Anna Moroni oggi 17 dicembre 2018 la ricetta della composta ai fichi d’India, la ricetta della marmellata perfetta anche come idea regalo per il Natale. Con 4 fichi d’India Anna Moroni prepara una composta in vasetto davvero deliziosa. La marmellata di fichi d’India non si trova facilmente infatti Annina sottolinea che è una marmellata preziosa, anche per questo p da provare, è una delle Ricette all’italiana perfetta per riempire la nostra dispensa. Come sempre Anna Moroni ci suggerisce come lavare bene i vasetti di vetro, come sanificarli per non avere problemi. Pochi ingredienti e un po’ di buona volontà e possiamo preparare davvero tutti e con molta semplicità la marmellata di fichi d’India, la composta di fichi d’India perfetta per crostate, da spalmare, da aggiungere a formaggi e non solo. Continuiamo con le nuove ricette Anna Moroni da Ricette all’italiana su Rete 4.

RICETTE ALL’ITALIANA OGGI 17 DICEMBRE 2018 – RICETTE ANNA MORONI – LA RICETTA DELLA COMPOSTA AI FICHI D’INDIA

Ingredienti per 1 vasetto di composta di fichi d’india, ricette Anna Moroni per Ricette all’italiana: 4 fichi d’india, 1 mela a cubetti, succo di mezza arancia, stecca di cannella, un pizzico di noce moscata, zucchero semolato

Preparazione marmellata di fichi d’india Ricette all’italiana di Anna Moroni oggi 17 dicembre 2018: puliamo bene i fichi ovviamente facendo molta attenzione alle spine. Tagliamo i quattro fichi a dadini e mettiamo in una ciotola. Laviamo e sbucciamo una mela e la tagliamo a dadini, aggiungiamo ai fichi d’india. Uniamo anche il succo di mezza arancia, la stecca di cannella, un pizzichino di noce moscata e lo zucchero semolato. Mescoliamo bene il tutto e facciamo macerare 12 ore il composto. Poi versiamo nella pentola e facciamo andare mescolando ogni tanto. La composta è pronta quando non scende più dal cucchiaio. Sanifichiamo i vasetti di vetro, come Anna Moroni ci ricorda sempre, vano lavati bene e poi bolliti quindi lasciati asciugare bene. Versiamo la composta nel vasetto di vetro e chiudiamo con il tappo, questo va lavato solo con acqua calda, senza detersivo e va usato una sola volta. Adesso avvolgiamo il vasetto di vetro in un panno e mettiamo nella pentola con l’acqua fredda e dal bollire facciamo cuocere 30 minuti. Facciamo raffreddare e conserviamo in luogo fresco e asciutto al buio e consumiamo dopo 60 giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.