Anna Moroni fa la torta di mele più buona, la ricetta del cuore da Ricette all’italiana 19 dicembre 2018

anna moroni torta mele

Da Ricette all’italiana la torta di mele di Anna Moroni di oggi 19 dicembre 2018. E’ la ricetta di un amico cuoco di Anna Moroni, un dolce che sa davvero di mele, non c’è burro e c’è anche poco zucchero, quindi una vera torta di mele con il gusto della frutta. E’ la ricetta dolce della tradizione della famiglia Moroni, una delle torte di mele che la maestra in cucina di Ricette all’italiana prepara spesso a casa sua. Nella torta di Anna Moroni ci sono tantissime mele, ben un chilo già sbucciate e tagliate a fette. La cottura della torta di mele di Anna Moroni è molto lunga, anche due or se necessario. Sono davvero tante le ricette dolci di Anna Moroni e tante le ricette delle torte di mele che la maestra in cucina ci ha suggerito nei tanti anni in tv. Questa è diversa da tutte le altre, come di lei, ha tutto il sapore delle mele.

RICETTE ANNA MORONI – IL DOLCE DELLA TRADIZIONE DELLA FAMIGLIA MORONI – LA RICETTA DELAL TORTA DI MELE

Ingredienti torta di mele di Anna Moroni, Ricette all’italiana: 1 chilo di mele renette, 2 uova, 150 g di farina, 75 g di zucchero semolato, cannella, un pizzico di sale, zucchero di canna e burro – qui la ricetta della crema chantilly al cacao senza farina

Preparazione torta di mele dalle ricette dolci di Anna Moroni: laviamo le mele e le sbucciamo e tagliamo a fette, versiamo nella ciotola dove aggiungiamo subito un po’ di zucchero e di succo di limone mescolando per non farle annerire. Usiamo una teglia del diametro di 24 centimetri. In un’altra ciotola rompiamo le 2 uova, aggiungiamo lo zucchero semolato, la cannella, mescoliamo con la frusta a mano e uniamo anche la farina setacciata e un pizzico di sale. Lavoriamo bene il tutto e sempre con la frusta a mano. Adesso versiamo le fettine di mela nel composto e Anna Moroni mescola il tutto con le mani, può farlo perché sono davvero tante mele. Imburriamo un po’ la teglia rotonda e foderiamo con la carta forno. Versiamo tutto il composto livellando bene e aggiungendo mentre versiamo a strati il composto un po’ di cannella in polvere e se vogliamo anche un po’ di zucchero. Terminiamo con lo zucchero di canna. Mettiamo in forno statico a 1760 – 170 gradi per 1 ora e mezza circa. Facciamo la prova stecchino. Ci sono così tante mele che magari c’è bisogno anche di due ore di cottura. Mentre cuoce la torta di mele in forno di Anna Moroni prepariamo la glassa con il burro che facciamo sciogliere nel pentolino con lo zucchero di canna e un po’ di cannella in polvere, mescoliamo. Completiamo la torta di mele con la glassa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.