Ricette di Natale, caramelle al succo di clementine da regalare

caramelle di natale

La ricetta delle caramelle al succo di clementine, le caramelle al mandarino fatte da Stefania Grandinetti e proposte all’interno di Geo. Dallo storico programma di Rai 3 condotto da Sveva Sagramola anche lo spazio delizioso delle ricette. La cuoca contadina di Ponzone, in provincia di Alessandria, ha suggerito una delle sue ricette dolci di Natale, le golose caramelle. Aggiungiamo le caramelle al gusto di clementine alle ricette di Natale perché sono una delizia che possiamo anche regalare. Un’idea regalo di Natale molto carina, magari sono caramelle che possiamo anche aggiungere nella calza della befana. Pochi ingredienti ed ecco che da Geo su Rai 3 arriva il suggerimento delle ricette di Stefania Grandinetti, la ricetta delle caramelle. Prepariamole per la famiglia, per parenti e amici, per i nostri ospiti, spremiamo le clementine e in poco tempo abbiamo le caramelle da mettere in frigo e poi gustare.

LE RICETTE DOLCI DI NATALE – LA RICETTE DELLE CARAMELLE AL SUCCO DI CLEMENTINE

Ingredienti per 20 – 25 caramelle gusto clementine da Geo per le Ricette di Natale: 2 bucce di clementine bio, 2 clementine spremute, 5 fogli di gelatina ammorbiditi, 200 g di zucchero a velo, zucchero semolato q.b.

Preparazione caramelle al succo di clementine da Geo: mettiamo in ammollo in acqua fredda i fogli di gelatina. In un pentolino invece mettiamo lo zucchero con le scorze di clementine grattugiate e il succo. Portiamo a bollore e facciamo cuocere 15 minuti. A fiamma spenta uniamo i fogli di colla di pesce strizzati e mescoliamo fino a scioglierli del tutto. Versiamo la miscela negli stampini e facciamo riposare in frigo per minimo 3 ore. Possiamo anche versare il tutto in una teglia di alluminio usa e getta, così facciamo indurire in frigo e poi tagliamo a dadini. Sformiamo le caramelle dagli stampi e le rotoliamo nello zucchero semolato. Le caramelle sono così pronte per essere gustate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.