Strudel di pasta frolla, Federico Prodon prepara il dolce per La prova del cuoco 10 gennaio 2019

La ricetta dello strudel di pasta frolla con mele di Federico Prodon da La prova del cuoco ricette dolci oggi 10 gennaio 2019
federico prodon la prova del cuoco dolci

La ricetta dello strudel di pasta frolla con le mele di Federico Prodon, la ricetta dolce di oggi 10 gennaio 2019 de La prova del cuoco. Tra le ricette dolci La prova del cuoco non possiamo perdere la golosa ricetta di oggi di Prodon, la ricetta per fare lo strudel in modo perfetto. Prepariamo la composta di mele, facciamo la pasta frolla alla cannella e ancora il goloso ripieno, assembliamo tutto e mettiamo in forno e avremo un dolce da gustare in questo periodo. Servito con la crema lo strudel di pasta frolla di Federico Prodon è il dolce buono sempre. Ecco da La prova del cuoco ricette dolci del 10 gennaio 2019 la ricetta della pasta frolla alla cannella, la ricetta della composta di mele, la ricetta dello strudel di Prodon.

LA RICETTA DELLO STRUDEL DI PASTA FROLLA DI FEDERICO PRODON – LA PROVA DEL CUOCO RICETTE OGGI 10 GENNAIO 2019

Ingredienti strudel di pasta frolla di Prodon da La prova del cuoco ricette 10 gennaio: Pasta frolla alla cannella: 170 g di burro, 130 g di zucchero a velo, un pizzico di fior di sale, 8 g di cannella in polvere, 1 uovo medio, 390 g di farina 00, 7 g di lievito in polvereCrema pasticcera alle mele500 g di succo di mele Smith, 20 g di succo di limone, 100 g di tuorli (circa 6 uova medie), 100 g di zucchero semolato, 35 g di amido di mais, 15 g di fecola di patateComposta di mele: 100 g di acqua, 150 g di zucchero di canna, 30 g di zenzero fresco, 4 mele fujiRipieno: 3 mele Golden, 20 g burro, 80 g zucchero di canna, 25 g uvetta, 25 g pinoli, 25 g noci, 25 g mandorle a filetti, 25 g zenzero candito, composta di mele, briciole di biscotti, zenzero

Preparazione strudel di Prodon La prova del cuoco oggi: iniziamo dalla frolla, quindi lavoriamo il burro ammorbidito con lo zucchero, sale e cannella, uniamo l’uovo e poi la farina e il lievito setacciati. Otteniamo un panetto che avvolgiamo nella pellicola, facciamo riposare in frigo per 2 ore minimo. Sbucciamo le mele e tagliamo a dadini, mettiamo nel pentolino una noce di burro, lo zucchero di canna e le mele, copriamo e stufiamo a fiamma bassa per qualche minuto. Si devono cuocere ma non sfaldare, bastano 5 minuti. Facciamo raffreddare poi anche in frigo. Aggiungiamo adesso al composto di mele i pinoli, lo zenzero canditi da dadini piccoli, nocciole, noci e mandorle tritate, le mandorle a lamelle e l’uvetta. Mescoliamo bene.
Passiamo alla crema alle mele: in una ciotola mescoliamo gli amidi con un po’ di succo di mela Smith, uniamo i tuorli. In un pentolino scaldiamo il succo di mela rimasto con lo zucchero e il succo di lime, appena inizia a bollire uniamo alla pastella di tuorli e amici, mettiamo di nuovo sul fuoco e facciamo addensare mescolando. Versiamo nella ciotola, copriamo con la pellicola e facciamo raffreddare in frigo.

Stendiamo la frolla, otteniamo un quadrato, spalmiamo sopra un leggero strato di confettura di mele, lascia i brodi liberi, sopra sbricioliamo i biscotti secchi. Chiudiamo la frolla sul ripieno, dobbiamo formare uno strudel. Decoriamo con striscette di frolla, spennelliamo con l’uovo e mettiamo in forno per 40 minuti a 170 gradi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.