Persegani festeggia il compleanno con la crostata dolce zucchine e pinoli a La prova del cuoco

crostata dolce di persegani

Buon compleanno a Daniele Persegani che a La prova del cuoco oggi 29 ottobre 2019 ha preparato la sua torta preferita, una crostata dolce con zucchine e pinoli. E’ la ricetta di oggi di Persegani per le nuove ricette La prova del cuoco, una torta dolce e golosa per il suo compleanno, dolce nonostante la presenza delle zucchine. Daniele Persegani ha preparato prima la pasta frolla e poi il goloso ripieno con le zucchine; per completare sulla crostata vanno pinoli e zucchero a velo e poi tutto in forno. Ecco dalle ricette La prova del cuoco di Persegani la ricetta dolce di oggi della crostata zucchine e pinoli. Non perdete le altre ricette de La prova del cuoco di oggi e non solo.

LA RICETTA DELLA CROSTATA DOLCE DI DANIELE PERSEGNAI PER LA PROVA DEL CUOCO OGGI 29 OTTOBRE 2019

Ingredienti crostata zucchine e pinoli di Persegani – Per la pasta frolla: 400 g farina 00, 200 g burro, 200 g zucchero, 2 tuorli d’uovo, 1 uovo intero, 1 buccia di limone, vaniglia, marsala– Per il ripieno: 600 g zucchine (meglio romanesche), 200 g burro, 170 g zucchero a velo, 140 g farina di mandorle, 3 tuorli, 50 g farina, 1 vaniglia, zucchero, sale, pinoli

Preparazione crostata dolce di Persegani: iniziamo dalla frolla e nella ciotola mettiamo il burro morbido a pezzetti, lo zucchero, la vaniglia, la scorza grattugiata di limone, lavoriamo il tutto; possiamo anche usare la planetaria. Aggiungiamo l’uovo intero, i tuorli e il Marsala, otteniamo un composto omogeneo a cui uniamo la farina setacciata, lavoriamo velocemente e otteniamo il panetto che avvolgiamo nella pellicola. Facciamo riposare 30 minuti in frigo o anche una notte intera.

Prepariamo il ripieno e laviamo le zucchine, le grattugiamo con la grattugia a fori grossi. Saliamo e zuccheriamo le zucchine, servono un cucchiaino di sale e uno di zucchero che togliamo dal totale, Facciamo scolare in un colino le zucchine per 1 ora e mezza e poi strizziamo con le mani.

Lavoriamo poi il burro morbido con i tuorli e lo zucchero a velo, otteniamo una crema e uniamo la vaniglia, uniamo la farina di mandorle, quella 00, e anche le zucchine grattugiata e strizzate, lavoriamo ancora.
Stendiamo la frolla spessa 3 o 4 mm e foderiamo lo stampo da crostata. Farciamo con il ripieno, livelliamo e decoriamo con le strisce semplici o con delle decorazioni di frolla fatte con gli stampini. Completiamo con pinoli e zucchero a velo, mettiamo in forno a 180 gradi per 60 minuti, facciamo ben dorare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.