La ricetta della crostata di girelle per una merenda perfetta

Oggi abbiamo preparato per voi una ricetta davvero molto buona. Un dolce che sicuramente piacerà ai bambino ma che è perfetto anche per gli adulti. Che ne dite di una buona crostata di girelle? Si tratta di un dolce semplicissimo da preparare, una crostata semplice che però si arricchisce delle girelle colorate perfette per dare un tocco in più. Ecco quindi come preparare la ricetta della crostata di girelle. Una vera delizia.

LA RICETTA DELLA CROSTATA CON GIRELLE E CREMA AL CIOCCOLATO

Vediamo quindi quelli che sono gli ingredienti per la ricetta della crostata di girelle

Ecco gli ingredienti per la frolla:

  • 3 uova
  • 120 g di zucchero bianco o di canna
  • 130 g di burro
  • 400-450 g di farina
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 cucchiaino scarso di lievito per dolci
  • 2-3 cucchiai di cacao amaro

Ecco gli ingredienti della crema al cioccolato senza uova

  • 500 ml di latte
  • 2 cucchiai di farina
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 vanillina
  • 50 g di cioccolato fondente

E adesso passiamo alla preparazione della crostata di girelle che si ispira a una ricetta pubblicata sul Blog Fatto in casa con Benedetta.

Iniziamo con la frolla. Prendiamo una ciotola e dentro sbattiamo le uova con una forchetta. Uniamo lo zucchero. Aggiungiamo anche il burro a temperatura ambiente, amalgamiamo per bene. Aggiungiamo anche il lievito per dolci e la vanillina, potete utilizzare anche l’estratto di vaniglia o l’aroma vaniglia liquido . Per finire mettiamo nella ciotola anche la farina, potrebbe servircene di più dipende dalla dimensione delle uova. Lavoriamo l’impasto, spostandoci su una spianatoia. Aggiungiamo farina fino a formare un panetto sodo e non appiccicoso. Se usate il burro vaccino lasciate riposare in frigo il panetto per 25-30 minuti.

Dopo il tempo del riposo, prendiamo il panetto e lo dividiamo in due parti. Iniziamo a lavorarne uno. Lo stendiamo e dobbiamo dargli una altezza di 5mm. Usiamo una teglia da 24 cm. La oliamo e dentro mettiamo la frolla lavorata. Lasciamo riposare ancora. A questo punto prendiamo la frolla che è rimasta e la dividiamo a sua volta in altre due parti. In una mettiamo il cacao amaro. Stendiamo i due impasti, quello bianco e quello nero. Diamo una forma rettangolare. Ne mettiamo una sull’altra. Formiamo poi un rotolo che lasciamo riposare in freezer per una quindicina di minuti.

Iniziamo adesso la preparazione della crema al cioccolato.

Prendiamo un pentolino e dentro mettiamo farina e zucchero, mescoliamo per bene. Uniamo anche la vanillina e il latte poco alla volta. Mescoliamo bene, accendiamo il fuoco e lasciamo addensare la crema fino ad ebollizione, continuando a mescolare. A questo punto spegniamo tutto e uniamo anche il cioccolato fondente. Mescoliamo bene fino a quando il cioccolato non si sarà sciolto.

E adesso è arrivato il momento di assemblare il tutto.

Prendiamo la teglia con la sfoglia e la bucherelliamo. Versiamo dentro la crema, va bene anche se è ancora tiepida. Pieghiamo i bordi della crostata verso l’interno. Lasciamo adesso che si raffreddi. Prendiamo il rotolo e tagliamo le girelle anche queste devono essere molto sottili, circa 5 mm. Prendiamo le girelle e le mettiamo sulla crostata. Ricopriamo tutto come si vede in foto. Se avanzano delle girelle le teniamo e le cuociamo come se fossero dei biscotti. La crostata va in forno! FORNO VENTILATO a 180° per 35-40 minuti, FORNO STATICO a 190° per 35-40 minuti. 

Vuoi leggere altre ricette come questa?

SCOPRI IL CANALE TELEGRAM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.