Natalia Cattelani fa la chiffon cake cacao e vaniglia, ricette La prova del cuoco 14 novembre 2019

torta bicolore ricette la prova del cuoco

La ricetta della chiffon cake di Natalia Cattellani, la torta due colori cacao e vaniglia dalle ricette La prova del cuoco oggi 14 novembre 2019. Ancora una volta Natalia Cattelani a La prova del cuoco ci delizia con una delle sue ricette dolci, questa volta con la ricetta della chiffon cake bicolore. Non occorre a tutti i costi lo stampo da chiffon cake, va bena anche uno stampo per ciambelloni, uno stampo classico. La maestra in cucina di Sassuolo a La prova del cuoco suggerisce tutti i passaggi e i consigli necessari per ottenere una torta bicolore alta e soffice. Ecco la ricetta della chiffon cake di oggi di Natalia per La prova del cuoco.

LA RICETTA DELLA CHIFFON CAKE CACAO E VANIGLIA DI ANNA MORONI

Ingredienti ciambellone di Natalia Cattelani a La prova del cuoco: 7 uova intere, 360 g di zucchero semolato, 360 g di farina, 30 g di cacao amaro, 3 cucchiaini di lievito per dolci, 140 g di olio di semi di arachidi, 200 g di acqua, 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Preparazione: il trucco di Natalia Cattelani è di dividere subito gli ingredienti in due parti, quindi 180 g di farina in una ciotola e 180 g in un’altra ciotola, così come 100 g di zucchero e 100 g di zucchero. Lievito diviso per le due ciotole e solo in una aggiungiamo il cacao e nell’altra l’estratto di vaniglia.

I liquidi li versiamo tutti in una ciotola quindi i tuorli, olio e acqua, mescoliamo bene e poi dividiamo esattamente la metà in una ciotola e metà nell’altra. Mescoliamo i due composti con la frusta a mano.

Montiamo gli albumi a neve con il resto dello zucchero, 160 grammi. Anche gli albumi li dividiamo a metà nelle due ciotole. Mescoliamo bene.

Natalia usa lo stampo per chiffon cake che non imburra. Versiamo prima il composto al cacao, poi il composto chiaro. Facciamo cuocere circa 50 minuti a 160 gradi. Togliamo dal foro e mettiamo a testa in giù. Lo stampo ha i piedini ma se non l’abbiamo usiamo anche lo stampo classico per ciambella e quando mettiamo a testa in giù creiamo un appoggio come se avesse i piedini. Facciamo raffreddare del tutto e sformiamo. Decoriamo con il cioccolato bianco e il cioccolato fondente fusi e versati sulla torta magari con un semplice cucchiaino o un cono di carta.

Vuoi leggere altre ricette come questa?

SCOPRI IL CANALE TELEGRAM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.