Dallo Zecchino d’Oro la ricetta delle tagliatelle fritte di Alessandra Spisni

ricetta zecchino d'oro

Terza puntata per Lo Zecchino d’Oro e terza ricetta di Alessandra Spisni: la ricetta delle tagliatelle fritte. Antonella Clerici allo Zecchino d’Oro ha portato le ricette golose e ha chiesto aiuto alla Spisni. Anche oggi si frigge e la conduttrice spiega che non solo il fritto è buonissimo ma il motivo delle ricette di fritto è semplice perché in studio non hanno il forno, non hanno una vera cucina, quindi friggere era la cosa più semplice per offrire subito bomboloni, crescentine e oggi le tagliatelle fritte. Non dobbiamo certo preparare tutto subito ma conserviamo con cura anche la ricetta di oggi 6 dicembre 2019 da Lo Zecchino d’Oro, la ricetta di Alessandra Spisni per fare le tagliatelle fritte con il limone e lo zucchero. Speriamo che anche domani sera con la puntata finale ci siano altre ricette dello Zecchino d’Oro.

LA RICETTA DELLE TAGLIATELLE FRITTE DI ALESSANDRA SPISNI – LA RICETTA LO ZECCHINO D’ORO

Ingredienti tagliatelle fritte di Alessandra Spisni: 500 g di farina, 5 uova, 100 g di zucchero, scorza di limone grattugiato e strutto per friggere ma anche l’olio di semi va benissimo

Preparazione tagliatelle fritte dello Zecchino d’Oro: impastiamo la farina con le uova. Otteniamo un panetto liscio, omogeneo. Con il matterello tiriamo la sfoglia non troppo grossa, non troppo sottile, Alessandra Spisni consiglia lo spessore delle classiche tagliatelle.

Stendiamo la sfoglia sul piano di lavoro, Alessandra è bravissima e la sua sfoglia è enorme. Grattugiamo il limone mio dopo averlo ben lavato, non dobbiamo grattugiare la parte bianca. Aggiungiamo sulla sfoglia la scorza di limone grattugiata e lo zucchero, dobbiamo coprire tutto in modo il più possibile uniforme. Arrotoliamo la sfoglia lasciando dentro il goloso ripieno. Tagliamo il rotolo con il coltello come si fa con le tagliatelle fatta in casa. Otteniamo le tagliatelle.

Facciamo scaldare bene abbondante olio di semi o strutto nella pentola e friggiamo le tagliatelle. Saranno cotte in breve tempo, si devono dorare. Scoliamo sulla carta da cucina per eliminare l’unto in eccesso. Serviamo completando con lo zucchero a velo. Nell’impasto possiamo anche aggiungere il cacao sostituendolo a un po’ di farina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.