Da Geo la ricetta della torta la bonissima di Laura Galli Morandi

Ed ecco la ricetta della torta la bonissima di Laura Galli Morandi, la ricetta della torta dolce di Gei. Un’idea golosa, la torta la bonissima è fatta con la pasta frolla e un ripieno delizioso a base di miele, noci, rum, buccia di limone e niente altro davvero una ricetta dolce speciale. Come sempre vi suggeriamo tutte le ricette in tv e le ricette Geo sono sempre ottime, questa volta prepariamo in casa la pasta frolla per ottenere un risultato morbido. Se non abbiamo tempo però possiamo comprare la pasta frolla già pronta così in meno di un’ora la torta bonissima sarà pronta da gustare.

LA RICETTA DELLA TORTA LA BONISSIMA DALLE RICETTE GEO

Ingredienti torta la bonissima: una tortiera da 30/40 cm – Per la frolla: 300 g di farina 00, 150 g di burro morbido, 150 g di zucchero semolato, 2 uova intere, 1 pizzico di sale – Ripieno: 200 g di miele di acacia, 150 g di noci tritate, 1 bicchierino di rhum, ½ cucchiaino di buccia di limone grattugiata, qb cannella, noci per decorare

Preparazione: iniziamo dalla frolla e lavoriamo la farina con il burro morbido a pezzetti, otteniamo un composto sabbioso, aggiungiamo lo zucchero, un pizzico di sale, le uova intere, lavoriamo e otteniamo un composto omogeneo e morbido. Avvolgiamo il panetto nella pellicola e mettiamo in frigo 30 minuti. Dividiamo l’impasto in due parti, una deve essere un pochino più grande dell’altra. Stendiamo le due parti, otteniamo due dischi spessi 2 mm circa e disponiamo quello più grande nello stampo di 30 – 40 cm antiaderente.

Passiamo al ripieno e nella ciotola versiamo il miele, le noci tritate, il rum, la buccia di limone grattugiata, mescoliamo e versiamo sul disco di frolla, spalmiamo e copriamo con l’altro disco, sigilliamo i bordi, tagliamo la pasta in eccesso. Mettiamo in forno statico a 170 gradi per 25 minuti. Possiamo servire tiepida o fredda completando con un pochino di cannella in polvere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.