Torta Margarita, la ricetta di Detto Fatto per Elodie

Bellissima e immaginiamo anche buonissima la torta Margarita vista a Detto Fatto oggi 5 febbraio 2020. La ricetta della torta Margarita di Capotosti è un omaggio a Elodie. La torta margarita di Detto Fatto è con una base di babà, panna al lime e crema pasticcera, un’idea davvero golosa. Continuano gli omaggi con i dolci Detto Fatto per i protagonisti di Sanremo 2020. Questa volta è Alessandro Capotosti a deliziarci con la torta che dedica alla bravissima e bellissima Elodie. Pronti per preparare il babà e il resto? Ecco dalle nuove ricette Detto Fatto la ricetta della torta babà e crema, la torta margarita con tequila, lime e non solo.

LA RICETTA DETTO FATTO DELLA TORTA MARGARITA DI CAPOTOSTI

Ingredienti – Per la bagna: 1 litro di acqua, mezzo chilo di zucchero semolato, tequila, scorza di due lime

Per i babà: 600 g di farina 00, 575 g di uova, 200 g di burro, 60 ml di miele, 10 g di sale, 20 g di lievito di birra

Per la crema al lime: 1,2 l di panna, 300 g di formaggio spalmabile, 250 g di zucchero a velo, 2 scorze di lime

Per la decorazione: 5 lime, 100 g di caramelle rosa e 500 g di crema pasticcera

Preparazione: nella planetaria versiamo la farina, il miele, il sale, metà delle uova, il lievito di birra e lavoriamo il tutto, otteniamo un impasto sodo: aggiungiamo l’altra metà delle uova e poi il burro un po’ alla volta, lavoriamo a velocità sostenuta. Otteniamo un composto liscio che versiamo nel sac à poche e quindi nelle tre tortiere da 20 cm (350 g di impasto circa per ogni teglia). Versiamo il resto dell’impasto negli stampi piccoli dei babà. Facciamo lievitare e poi mettiamo in forno 15 minuti a 170 gradi.

Per la bagna facciamo bollire in 1 litro di acqua mezzo chilo di zucchero e la scorza di due lime, facciamo raffreddare leggermente e versiamo dentro la tequila.

Tagliamo i dischi di babà e irroriamo con la bagna. Immergiamo i babà piccoli nella bagna. Passiamo alla crema, montiamo tutti gli ingredienti e otteniamo un composto sodo, facciamo raffreddare. Componiamo la torta farcendo il primo strato con la crema e il secondo con la panna al lime, ripetiamo gli strati e decoriamo con i babà mignon e caramelle polverizzate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.