Torta Margarita, la ricetta di Detto Fatto per Elodie


Bellissima e immaginiamo anche buonissima la torta Margarita vista a Detto Fatto oggi 5 febbraio 2020. La ricetta della torta Margarita di Capotosti è un omaggio a Elodie. La torta margarita di Detto Fatto è con una base di babà, panna al lime e crema pasticcera, un’idea davvero golosa. Continuano gli omaggi con i dolci Detto Fatto per i protagonisti di Sanremo 2020. Questa volta è Alessandro Capotosti a deliziarci con la torta che dedica alla bravissima e bellissima Elodie. Pronti per preparare il babà e il resto? Ecco dalle nuove ricette Detto Fatto la ricetta della torta babà e crema, la torta margarita con tequila, lime e non solo.

LA RICETTA DETTO FATTO DELLA TORTA MARGARITA DI CAPOTOSTI

Ingredienti – Per la bagna: 1 litro di acqua, mezzo chilo di zucchero semolato, tequila, scorza di due lime

Per i babà: 600 g di farina 00, 575 g di uova, 200 g di burro, 60 ml di miele, 10 g di sale, 20 g di lievito di birra

Per la crema al lime: 1,2 l di panna, 300 g di formaggio spalmabile, 250 g di zucchero a velo, 2 scorze di lime

Per la decorazione: 5 lime, 100 g di caramelle rosa e 500 g di crema pasticcera

Preparazione: nella planetaria versiamo la farina, il miele, il sale, metà delle uova, il lievito di birra e lavoriamo il tutto, otteniamo un impasto sodo: aggiungiamo l’altra metà delle uova e poi il burro un po’ alla volta, lavoriamo a velocità sostenuta. Otteniamo un composto liscio che versiamo nel sac à poche e quindi nelle tre tortiere da 20 cm (350 g di impasto circa per ogni teglia). Versiamo il resto dell’impasto negli stampi piccoli dei babà. Facciamo lievitare e poi mettiamo in forno 15 minuti a 170 gradi.

Per la bagna facciamo bollire in 1 litro di acqua mezzo chilo di zucchero e la scorza di due lime, facciamo raffreddare leggermente e versiamo dentro la tequila.


Tagliamo i dischi di babà e irroriamo con la bagna. Immergiamo i babà piccoli nella bagna. Passiamo alla crema, montiamo tutti gli ingredienti e otteniamo un composto sodo, facciamo raffreddare. Componiamo la torta farcendo il primo strato con la crema e il secondo con la panna al lime, ripetiamo gli strati e decoriamo con i babà mignon e caramelle polverizzate.


Leggi altri articoli di Dolci

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close