Cheesecake di ricotta, la ricetta Cotto e Mangiato

Tra le ultime ricette dolci di Cotto e Mangiato la ricetta della cheesecake di ricotta con confettura di frutti di bosco. E’ una cheesecake che non resta cruda ma va in forno così piacerà anche a chi non ama sentire molto il gusto della ricotta ancora fresca. Tessa Gelisio suggerisce come sempre la sua ricetta Cotto e Mangiato nello spazio di Studio Aperto. Ancora una volta un’idea dolce golosa, semplice e veloce da preparare. Iniziamo dalla base di biscotti secchi e burro, poi la crema di ricotta è davvero semplice da fare, concludiamo dopo la cottura in forno con la confettura di frutti di bosco. Ecco dalle nuove ricette Cotto e Mangiato la torta con base di biscotti e crema alla ricotta. Non perdete le altre ricette dolci che vi suggeriamo.

LA RICETTA COTTO E MANGIATO DELLA CHEESECAKE DI RICOTTA

Ingredienti – Per la base: 250 g di biscotti secchi, 120 g di burro – Per la crema: 500 g di ricotta, 100 g di zucchero, 1 cucchiaio di succo di limone, 3 uova e 1 cucchiaio di farina – Inoltre confettura di frutti di bosco per completare la torta

Preparazione chessecake cotto e mangiato: sciogliamo il burro nel microonde o nel pentolino, amalgamiamo con i biscotti che ovviamente abbiamo già ben sbriciolato ottenendo una polvere. Foderiamo la tortiera con cerniera con la carta forno e versiamo dentro il composto appena preparato, compattiamo e mettiamo in frigo per circa 20 minuti.
Passiamo intanto alla preparazione della crema e amalgamiamo bene la ricotta con lo zucchero, lavoriamo bene, uniamo il succo di limone, le uova, lavoriamo bene. Versiamo la crema sulla base della torta ormai fredda e livelliamo bene. Mettiamo in forno a 180 gradi per 40 – 45 minuti, si deve leggermente dorare la superficie della cheesecake. Togliamo dal forno la torta e completiamo con la confettura di frutti di bosco e lo zucchero a velo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.