Il plumcake all’arancia di Benedetta Parodi, la ricetta velocissima

Un plum cake all’arancia particolare, è la ricetta di Benedetta Parodi che nasconde un dolce segreto: il succo d’arancia che va prima un po’ “caramellizzato” e poi versato sul plumcake appena esce dal forno quindi ancora ben caldo. Il risultato sarà molto goloso e avremo un dolce perfetto per la colazione ma non solo. Tagliamo a fette e avremo il plumcake di Benedetta Parodi che di certo piacerà a tutti. Non perdete questa e le altre ricette di Benedetta parodi per tutta la famiglia. Questa di ricetta è una delle sue ricette dolci che non possiamo perdere. Ecco come si fa il plumcake che la Parodi ha suggerito nel suo ultimo video. 

LA RICETTA DI BENEDETTA PARODI DEL PLUMCAKE ALL’ARANCIA 

Ingredienti: 200 g di zucchero, 220 g di burro, 4 uova intere, scorza d’arancia, 200 g di farina – 120 g di zucchero di canna, 120 ml di succo d’arancia

Preparazione: nella ciotola versiamo lo zucchero e uniamo il burro fuso, mescoliamo con la frusta a mano. Aggiungiamo le 4 uova intere e la scorza d’arancia grattugiata e lavoriamo ancora, uniamo la farina e mezza bustina di lievito vanigliato, uniamo anche un pochino di cannella in polvere. Possiamo adesso lavorare bene con la frusta a mano o con un semplice cucchiaio. Non dimentichiamo il pizzico di sale che nei dolci ci vuole sempre. Otteniamo un composto liscio. Foderiamo con la carta forno la forma da plumcake, oppure imburriamo e infariniamo. Versiamo tutto il composto nello stampo, livelliamo e mettiamo in forno a 180 gradi per circa mezz’ora o anche 40 minuti. Facciamo la prova stecchino.

Intanto, prepariamo lo sciroppo: 120 g di zucchero di canna e 120 ml di succo di arancia, versiamo tutto nel pentolino e facciamo leggermente sciroppare, bastano 5 minuti sul fuoco. Facciamo un po’ intiepidire. 
Togliamo la torta dal forno, sformiamo subito e rimettiamo dentro lo stampo al contrario e sempre con la carta forno sotto. Bucherelliamo con lo stecchino di legno tutto il dolce e versiamo sopra lo sciroppo che facciamo penetrare anche dentro. Capovolgiamo di nuovo, bucherelliamo e versiamo ancora sciroppo, glassiamo tutto il plumcake. Facciamo raffreddare e tagliamo a fette. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.