Semifreddo al caffè, la ricetta di Luisanna Messeri con pochi ingredienti


E’ una delle ricette che Luisanna Messeri vieta ai minori di 12 anni, è il semifreddo al caffè, una vera delizia ma con due belle tazzine di caffè ristretto e due tappini di liquore (questa è la dose che suggerisce la maestra in cucina), in più un biscotto bagnato con il caffè corretto con altro liquore, quindi per i piccoli non va davvero bene. E’ una vera ricettona di Luisanna Messeri, uno dei dolci golosi, facili e veloci da fare che consiglia sul suo bellissimo profilo Instagram. Per fare il semifreddo al caffè di Luisanna Messeri c’è davvero bisogno di pochi ingredienti, che magari abbiamo già in casa. In pochi minuti il semifreddo al caffè sarà pronto ma dobbiamo attendere ancora prima di gustarlo perché andrà due ore nel congelatore. Non perdete questa e le altre ricette Instagram che ci suggerisce Luisanna Messeri.

RICETTE LUISANNA MESSERI – FACCIAMO IL SEMIFREDDO AL CAFFE’

Ingredienti e preparazione: rompiamo le uova ma utilizziamo solo due albumi che montiamo a neve ferma. In una ciotola versiamo tutto un tubetto di latte condensato con due tazzine di caffè ristretto, 100 ml di panna, un cucchiaino di cacao, 2 tappini di liquore a scelta tra rum o cognac, mescoliamo bene il tutto e poi aggiungiamo anche gli albumi montati a neve ben ferma. Mescoliamo il tutto con delicatezza, dal basso verso l’alto. 

Nelle coppe che abbiamo scelto disponiamo un biscotto, perfetti quelli tipo Digestive, però il biscotto dobbiamo bagnarlo nel caffè corretto con il liquore scelto. Aggiungiamo nella coppetta il composto che abbiamo appena preparato. Possiamo quindi mettere nel congelatore per due ore. Al momento di servire possiamo decorare il dessert come preferiamo. Luisanna Messeri ha aggiunto degli amaretti e dei ciuffetti di panna. Possiamo aggiungere davvero ciò che preferiamo o servirlo anche in modo semplice. 

Leggi altri articoli di Dolci

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close