Ricetta torta di mele e birra di Zia Cri da E’ sempre mezzogiorno

La ricetta della torta di mele e birra di zia Cri dalle ricette E’ sempre mezzogiorno di oggi 14 ottobre 2020 è la golosità del giorno. La birra in cottura evapora quindi la torta con birra e mele di zia Cri è perfetta anche per i bambini. Una torta di mele di zia Cri veloce per la ricetta dolce di oggi di E’ sempre mezzogiorno. Usiamo uno stampo più piccolo se vogliamo una torta alta, quindi attenzione ai tempi di cottura. Completiamo la torta di oggi con le mele con la gelatina, così avremo un dolce lucido e ancora più goloso. Non perdete questa e le altre ricette E’ sempre mezzogiorno. 

RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORNO – LA RICETTA DELLA TORTA DI MELE E BIRRA DI ZIA CRI

Ingredienti: li trovate nelle foto in basso

Preparazione: mettiamo nella ciotola lo zucchero e il burro morbido, possiamo lavorare con la frusta a mano questo composto o usare la planetaria con la foglia, si deve solo amalgamare e non montare. Gli ingredienti devono essere tutti a temperatura ambiente. Aggiungiamo a burro e zucchero le uova una alla volta, lavoriamo bene.

Farina e lievito li setacciamo insieme facendoli cadere in un’altra ciotola, facciamo così prendere aria. Sono tutti passaggi da seguire per avere un ottimo risultato.

Aggiungiamo adesso al composto con le uova la farina alternandola alla birra in più tempi. Continuiamo a lavorare il composto, in questo modo evitiamo i grumi. 

Sbucciamo le mele, le tagliamo a fette e poi a pezzetti più o meno uguali. Usiamo una mela croccante e profumata. Aggiungiamo uvetta e le mele nel composto.

Nella pentola mettiamo acqua e gelatina per lucidare la torta. Versiamo il composto della torta nella tortiera magari con cerniera già imburrata. Aggiungiamo a raggiera le fette di mela. Mettiamo in forno 40 – 45 minuti a 180 gradi ma dipende dall’altezza della torta, quindi dalla grandezza dello stampo. Completiamo spennellando con la gelatina. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.