Ricette Luca Montersino: facciamo la pasta sfoglia con E’ sempre mezzogiorno

Con le ricette di Luca Montersino facciamo la pasta sfoglia. Con le ricette e’ sempre mezzogiorno oggi 13 novembre impariamo come si fa la pasta sfoglia in casa ma non sembra una cosa così semplice tra pieghe, doppio impasto e mattarello. Tutti nella cucina di E’ sempre mezzogiorno sono d’accordo: è meglio comprarla la pasta sfoglia, quella già pronta è perfetta ma magari c’è qualcuno che con la ricetta della pasta sfoglia di Montersino farà un ottimo lavoro. Tanti i preziosi consigli con la preparazione di Luca Montersino, li trovate tutti di seguito con gli ingredienti e i vari passaggi. 

RICETTA PASTA SFOGLIA DI LUCA MONTERSINO – E’ SEMPRE MEZZOGIORNO OGGI 13 NOVEMBRE 2020

Ingredienti: li trovate nelle foto in basso

Preparazione: per la pasta sfoglia facciamo due impasti, si parte con il pastello che è fatto con farina, acqua e sale, usiamo la planetaria o proseguiamo a mano. Se impastiamo tanto la sfoglia crescerà di meno e se impastiamo poco crescerà di più, dipende quindi dall’utilizzo. Facciamo riposare la pasta schiacciata nella pellicola, mettiamo in frigo. 

Intanto impastiamo il burro con la farina e otteniamo un pezzo rettangolare, abbiamo il nostro panetto di burro e farina.

Prendiamo il panetto in frigo e lo stendiamo con il matterello, dobbiamo formare un rettangolo che deve contenere al centro il panetto di burro e farina in modo perfetto. Non dobbiamo tirare la pasta con le mani, l’incasso deve essere perfetto. Una volta chiuso il burro nella sfoglia, diamo sopra dei colpi di mattarello e poi possiamo iniziamo a stendere un po’ sempre con il mattarello. Facciamo le pieghe, battiamo con il mattarello e stendiamo un po’ sempre con il mattarello. Proseguiamo con altre pieghe, battiamo e stendiamo. Arriviamo alle pieghe a 4 ma mantenendo sempre la parte del burro internamente. In questo modo il burro lo spalmiamo nel composto, non dobbiamo mai lasciarlo fuori. 

Battiamo per l’ultima volta, saldiamo gli strati e fasciamo bene con la pellicola la pasta sfoglia. Facciamo riposare 1 ora in frigo. A questo punto stendiamo di nuovo preghiamo a tre, stendiamo di nuovo e pieghiamo a quattro. Abbiamo adesso la sfoglia completa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.