Sfince di San Giuseppe, la ricetta dolce di Giusina in cucina

La ricetta del dolce di Giusina in cucina, la ricetta delle sfince di San Giuseppe, la golosità proposta nella puntata del 16 gennaio 2021. Giusi Battaglia propone un dolce classico palermitano la le sfince di San Giuseppe non si preparano solo per la festa del papà il 19 marzo ma ben più spesso. Anche questo dolce palermitano di Giusina è da preparare, dolci fritti ma è vera tradizione. Giusina li prepara sempre a San Giuseppe per il suo onomastico ma a Palermo nei bar e nelle pasticcerie li troviamo spesso. Le sfince non hanno una forma perfetta, quindi è tutto molto semplice. Ecco la ricetta dolce con la ricotta. 

RICETTE DOLCI GIUSINA IN CUCINA – LA RICETTA DELLE SFINCE DI SAN GIUSEPPE

Ingredienti – Per l’impasto: 5 uova medie, 200 g di farina 00, 65 g di burro, 250 ml di acqua, sale
Per la crema: 500 g di ricotta di pecora, 150 g di zucchero, 40 g di gocce di cioccolato

Per guarnire: arancia candita, zucchero a velo e pistacchi

Preparazione: iniziamo dall’impasto e nella pentola versiamo il burro, facciamo sciogliere con l’acqua, saliamo e appena arriva a bollore versiamo tutta la farina, mescoliamo con il cucchiaio di legno per almeno 2 o 3 minuti, l’impasto diventa solido e si stacca bene dal fondo. Facciamo raffreddare e versiamo nella planetaria, aggiungiamo un uovo alla volta facendoli assorbire bene. Possiamo ovviamente anche lavorare il tutto in una ciotola ma è più faticoso. Versiamo nella ciotola e possiamo già friggere le sfince.

Prepariamo una pentola con abbondante olio di semi, portiamo a 160 gradi e con l’aiuto di due cucchiai facciamo cadere l’impasto nella pentola. Le sfince non hanno una forma regolare, quindi è tutto molto semplice. Facciamo dorare bene e scoliamo su carta da cucina. Facciamo attenzione a cuocerle bene. Facciamo raffreddare.

Lavoriamo la ricotta con lo zucchero, mescoliamo benissimo e poi uniamo le gocce di cioccolato. Setacciamo il ripieno ed è pronto. In realtà la crema non va dentro ma sopra il dolce. Guarniamo con canditi di arancia, pistacchi e zucchero a velo. Possiamo aggiungere anche le ciliegine candite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.