Crostata multistrato, la ricetta di Natalia Cattelani

La ricetta della crostata multistrato di Natalia Cattelani, la ricetta dolce E’ sempre mezzogiorno di oggi 21 maggio 2021. Una torta facile da fare, una crostata con la pasta frolla che non è pasta frolla perché non c’è dentro il burro ma usiamo l’olio e lo yogurt. Bellissimo il risultato della crostata di oggi di Natalia Cattelani, anche Antonella Clerici l’adora perché a lei piacciono tanto i dolci con tanta pasta frolla e in questo caso la torta multistrato di Natalia non ha solo il guscio di frolla ma ben due dischi all’interno. Non perdete questa e le altre ricette dolci di E’ sempre mezzogiorno. 

RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORNO NATALIA CATTELANI – CROSTATA MULTISTRATO 

Ingredienti: li trovate nelle foto in basso

Preparazione: nella ciotola versiamo i tuorli e lo zucchero semolato, amalgamiamo e uniamo l’olio di semi (va bene anche un olio di oliva delicato), mescoliamo e uniamo lo yogurt bianco, il lievito setacciato, mescoliamo e uniamo la farina setacciata che uniamo un po’ alla volta. Amalgamiamo bene il tutto e otteniamo la pasta frolla. Possiamo farla riposare 30 minuti in frigo ma in questo caso se non abbiamo tempo possiamo anche lavorarla subito. Dividiamo in tre parti, una più grande.

Stendiamo la frolla con il mattarello disponiamo la parte più grande nello stampo imburrato, meglio se lo stampo è con cerniera da 24 cm di diametro (se non abbiamo quello con cerniera foderiamo con una croce di carta forno. Come sempre ricordiamoci dello staccante di Natalia Cattelani. Abbiamo la base di frolla, un guscio. Con la rotella tagliamo la pasta in eccesso, non deve fuoriuscire dallo stampo ma coprire base e bordo. 

Versiamo un po’ di confettura. Stendiamo altra pasta e abbiamo un cerchio grande quanto la base che disponiamo sulla confettura. Aggiungiamo altra confettura. Con la terza parte della pasta facciamo un altro cerchio e disponiamo nello stampo. Altra confettura e con la pasta avanzata facciamo le striscette classiche della crostata e le decorazioni, magari dei fiorellini. 

Mettiamo in forno a 180° C per 40 – 45 minuti, dipende dal forno. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.