Fruttone leccese, la ricetta dolce di Antonella Ricci

fruttone leccese è sempre mezzogiorno

Sono buonissimi i fruttoni leccesi di Antonella Ricci, sono un po’ i pasticciotti pugliesi ma in realtà questa ricetta dolce di oggi 3 novembre 2021 di E’ sempre mezzogiorno è una ricetta molto originale. Antonella Ricci mentre prepara i suoi pasticciotti, i suoi fruttoni leccesi, spiega che ognuno in Puglia, ogni famiglia ha la sua ricetta e questa è la ricetta dei dolcetti di Antonella Ricci. Come sempre nella cucina di E’ sempre mezzogiorno la Ricci porta non solo ottime ricette ma anche grande allegria. Ecco la ricetta dei fruttoni di oggi cin confettura e mandorle. Non perdete questa e le altre ricette dolci.


Fruttone leccese, ricette dolci Antonella Ricci – E’ sempre mezzogiorno

Ingredienti per 10 fruttoni – per il guscio: 250 g di farina 00, 125 g di strutto, 80 g di zucchero, 1 uovo, sale
per la farcia: 150 g di mandorle pelate, 3 mandorle amare, cannella in polvere, scorza di 1 limone grattugiata, 2 uova medie, 100 g di zucchero, 200 g di confettura di mele cotogne 
per la copertura: 200 g di cioccolato extra fondente al 90%, 20 g di burro

Preparazione: iniziamo dal guscio e impastiamo la farina con lo strutto e un pochino di sale, lavoriamo e aggiungiamo l’uovo, lo zucchero e completiamo l’impasto. Avvolgiamo il panetto nella pellicola e come sempre la frolla la mettiamo nel frigo per almeno 30 minuti.

Facciamo intanto la farcia: tritiamo bene le mandorle pelate e quelle amare insieme, abbiamo la farina di mandorle a cui aggiungiamo un pochino di cannella in polvere, lo zucchero, i tuorli, la scorza di limone grattugiata, mescoliamo il tutto e solo alla fine uniamo gli albumi montati.

Stendiamo la frolla abbastanza sottile e ritagliamo tante forme ovali perfette per fare il guscio dei dolcetti. Usiamo lo stampo per i pasticciotti che imburriamo bene, foderiamo con la pasta frolla e sopra spalmiamo la confettura di mele cotogne. Aggiungiamo sopra la farcia con le mandorle. Copriamo con altra pasta frolla e sigilliamo. Facciamo dei forellini con i rebbi della forchetta, mettiamo in forno 20 minuti circa a 180°.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.