La ricetta delle lasagne alla bolognese, una vera bontà

La ricetta delle lasagne alla bolognese è una vera delizia, la ricetta classica di un primo piatto che non può mancare nei giorni di festa. Che sia domenica o che sia una festa speciale come Natale o un compleanno, le lasagne verdi alla bolognese dobbiamo saperle fare tutti. Indispensabile il ragù, la pasta verde con gli spinaci, la besciamella. Ecco la ricetta suggerita da Il cucchiaio d’argento, dunque un primo piatto perfetto, la ricetta per fare le lasagne alla bolognese.

Altre ricette facili, clicca qui

Lasagne alla bolognese

Ingredienti: per la sfoglia 3 uova, 350-400 g di fatina 00, 400 g di spinaci puliti – per il ragù 700 g di macinato isto (maiale e manzo), 150 g di pancetta tesa, 90 g di burro, mezzo bicchiere di vino bianco secco, 300 g di passata di pomodoro, 1 sedano, 1 carota, 1 cipolla, 2 cucchiai di concentrato di pomodoro, sale grosso e pepe – per la besciamella 1 dose e mezza di besciamella (qui la ricetta)

Preparazione: in pentola scaldiamo olio e burro e aggiungiamo la cipolla tritata, facciamo rosolare dolcemente e uniamo sedano e carota tritati, facciamo rosolare e uniamo la pancetta e dopo un minuto anche la carne macinata mista, facciamo rosolare a fiamma alta mescolando e sgranando. Saliamo e pepiamo quindi sfumiamo con il vino bianco, facciamo evaporare bene e uniamo la passata di pomodoro e il concentrato. Facciamo prendere il bollore, copriamo e cuociamo due ore a fiamma bassissima, Cuociamo gli spinaci cin un dito di acqua, scoliamo e passiamo sotto l’acqua fredda, strizziamo bene e tritiamo fini. impastiamo uova con farina e spinaci e otteniamo il panetto di sfoglia, lasciamo riposare nel sacchetto di plastica per alimenti 1 ora a temperatura ambiente. Stendiamo la sfoglia non troppo sottile e i rettangoli li lessiamo velocemente pochi alla volta in acqua bollente salata e con un filo di olio. Scoliamo in acqua fredda, scoliamo e tamponiamo. Disponiamo uno strato di sfoglia nella teglia e ricopriamo con la besciamella, aggiungiamo il ragù pronto e il parmigiano grattugiato. Proseguiamo con altra pasta e altri strati. Avremo 5 o 6 strati di sfoglia. Completiamo chiudendo con la sfoglia. Mettiamo in forno a 180° C per 45 minuti ventilato ma prima dividiamo già in porzioni facendo dei tagli sulle lasagne. Se necessario in cottura copriamo con la carta alluminio. Facciamo riposare 5 minuti prima di servire.

Fonte: cucchiaio.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.