Ricette Spisni, fagottini prosciutto e taleggio gratinati

La ricetta dei fagottini prosciutto e taleggio gratinati è la ricetta di oggi mercoledì 7 dicembre 2016 di Alessandra Spisni per La prova del cuoco. E’ un primo piatto perfette da aggiungere alle nuove ricette di Natale ma ottimo la domenica a pranzo o per festeggiare qualunque cosa. I fagottini prosciutto e taleggio gratinati preparati oggi da Alessandra Spisni sono perfetti per grandi e bambini, basta un po’ di besciamella e poca salsa di pomodoro e il primo piatto è pronto. Ecco la ricetta della pasta di oggi della Spisni da La prova del cuoco.

Altre ricette La prova del cuoco, clicca qui

Fagottini prosciutto e taleggio gratinati

Ingredienti: 3 uova, 300 g di farina, 400 g di taleggio, 400 g di prosciutto cotto, 500 g di latte, 50 g di burro, 30 g di farina 00, 100 g di salsa di pomodoro, sale, noce moscata e formaggio grattugiato

Preparazione: impastiamo farina e uova e tiriamo la sfoglia che cuociamo velocemente in acqua bollente salata poi raffreddiamo nella ciotola con acqua fredda salata. Scoliamo la sfoglia.

Facciamo la besciamella: facciamo bollire il latte intero fresco con la noce moscata. In un pentolino facciamo sciogliere il burro e poi uniamo la farina, mescoliamo bene sulla fiamma e poi versiamo tutto nel latte e mescoliamo, facciamo addensare.

La sfoglia la adagiamo sul piano da lavoro e farciamo ogni rettangolo con il prosciutto cotto e taleggio. Chiudiamo come fagotti. Nella teglia versiamo un po’ di besciamella e adagiamo i fagotti. Aggiungiamo sopra la besciamella, la salsa di pomodoro, il formaggio grattugiato. Mettiamo in forno 30 minuti a 180° C.

COME STAMPARE LA RICETTA– Ci chiedete spesso se sia o meno possibile stampare la ricetta. Farlo si può ed è molto semplice. Basta scorrere fino alla fine della ricetta e troverete i vari pulsantini di condivisione. Quello con il simbolo della stampante serve appunto per stampare la ricetta. Basterà cliccare sulla stampante e selezionare il formato che preferite stampare. Tutto è molto semplice!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.