La ricetta degli spaghetti con alici e cipolla

spaghetti con alici

Che ne dite di un bel piatto di spaghetti con alici? La ricetta che vi suggeriamo oggi è nidi di spaghetti con alici e cipolla di Tropea. Il suggerimento è quello di usare gli spaghetti alla chitarra, ben più adatti per questo primo piatto. E’ una delle ricette estive perfette anche in tutte le altre stagioni. Usiamo le alici fritte e altre le lasciamo sciogliere per il sughetto che insaporirà gli spaghetti. E’ una delle ricette suggerite da Il cucchiaio d’argento, una ricetta facile e veloce per un piatto che piacerà a tutti. Il modo di servire poi stupirà tutti, facciamo dei nidi di spaghetti, sopra disponiamo le alici fritte e intorno la cipolla rossa di Tropea, sarà così anche bellissimo da vedere. Ecco la ricetta degli spaghetti con alici da non perdere.

LA RICETTA DEGLI SPAGHETTI CON ALICI E CIPOLLA –  SPAGHETTI CON ALICI

Ingredienti spaghetti con alici e cipolla – ricette spaghetti: 400 g di spaghetti, sale, olio di oliva, pistacchi, 1 bicchiere di vino bianco, 30 g di pistacchi, 4 cipolle rosse di Tropea, 1 l di olio di semi di arachide, 100 g di farina, 2 spicchi di aglio, 16 sarde fresche

Preparazione spaghetti con alici e cipolla, ricette spaghetti: per 4 porzioni di spaghetti – puliamo le sarde e le apriamo a libro, togliamo lisca e testa ma lasciamo la coda, laviamo bene e asciughiamo. Passiamo solo 8 alici nella farina e il resto le conserviamo. Friggiamo in olio di semi a 180 gradi, asciughiamo su carta da cucina, saliamo. Sbucciamo le cipolle e tagliamo a dadini, mettiamo in pentola e uniamo olio, mezzo bicchiere di vino e facciamo appassire su fiamma bassa, cuociamo e facciamo raffreddare. In padella mettiamo l’aglio e un cucchiaio di olio, lo facciamo dorare e lo togliamo, aggiungiamo le altre alici messe da parte, uniamo il vino e facciamo cuocere pochi minuti. Cuociamo gli spaghetti in acqua bollente e salata e scoliamo al dente, versiamo in padella con le alici, facciamo insaporire con qualche cucchiaio di acqua di cottura, togliamo dal fuoco e irroriamo con olio e pezzettini di pistacchio. Serviamo formando dei nidi di spaghetti, al centro mettiamo le alici fritte e intorno la cipolla a dadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.