Da Ricette all’Italiana la pasta con pere, robiola e gorgonzola di Anna Moroni: la ricetta facilissima

Un primo piatto da leccarsi i baffi nella puntata di Ricette all’Italiana in onda oggi 4 dicembre 2019 su Rete 4. Ancora una volta Anna Moroni e Davide Mengacci protagonisti. Cosa ci ha preparato di buono oggi l’amatissima cuoca casalinga? Dalla puntata di Ricette all’Italiana arriva la ricetta della pasta con pere, robiola e gorgonzola, un primo piatto molto semplice da portare in tavola ma buonissimo per quello che riguarda il risultato finale!

DA RICETTE ALL’ITALIANA LA PASTA PERE, ROBIOLA E GORGONZOLA DI ANNA MORONI

Anna Moroni ha deciso di usare per la sua pasta delle caserecce ma ovviamente se non amate questo formato, potrete usare anche un altro tipo di pasta

320 g caserecce, 1 pera, 50 g gorgonzola dolce, 50 g robiola, vino bianco, pinoli, sesamo, finocchietto selvatico, sale, pepe, olio evo

E adesso passiamo alla preparazione di questa ottima ricetta seguendo i passaggi e i consigli di Anna Moroni per portare in tavola il primo piatto.

A proposito di primi piatti: vi siete persi la ricetta delle fettuccine viste nella puntata del 3 dicembre? Eccola

E adesso torniamo alla ricetta di oggi

Iniziamo dalla frutta visto che le pere saranno protagoniste di questo primo piatto. Laviamo la pera e la priviamo del torsolo, ma non della buccia. La tagliamo a cubetti e la facciamo rosolare in padella con abbondante olio evo. Sfumiamo con il vino bianco e profumiamo con del finocchietto selvatico fresco.

In un pentolino, mettiamo il gorgonzola e la robiola e facciamo sciogliere, a fiamma bassa, aggiungendo poca acqua di cottura della pasta.

Scoliamo la pasta direttamente sui formaggi fusi. Mescoliamo ed uniamo le pere rosolate, dei pinoli tostati, pepe macinato e semi di sesamo al posto del parmigiano grattugiato. La nostra pasta robiola, gorgonzola e pere con la ricetta di Anna Moroni è servita. Che ne dite? Ci proviamo anche noi a farla in casa?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.