Angelica Sepe e Alessandra Spisni insieme per la ricetta dei triangoli di patate e mortadella a La prova del cuoco

Che bella puntata e che belle ricette a La prova del cuoco oggi Santo Stefano con Angelica Sepe e Alessandra Spisni che hanno lavorato in coppia proponendo la ricetta dei triangoli con le patate e mortadelle conditi con un sugo di pomodoro davvero buonissimo. Ovviamente nelle cucine La prova del cuoco oggi 26 dicembre 2019 la pasta l’ha preparata la Spini mentre la Sepe ha preparato il goloso condimento. Un gioco di coppia a La prova del cuoco per una ricetta che ci piace molto. Impastiamo, prepariamo il ripieno, poi il condimento, cuociamo la pasta ed ecco che siamo pronti per servire il primo piatto di oggi La prova del cuoco, i triangoli di patate e mortadella con sugo di pomodoro ai formaggi.

LA RICETTA DEI TRIANGOLI DI PATATE E MORTADELLA DI ANGELICA SEPE E ALESSANDRA SPISNI

Ingredienti: 4 uova, 400 g farina 00 – Farcia: 300 g patate lesse, 100 g mortadella, 100 g formaggio da grattugia, sale e pepe – Sugo: 500 g pomodori pelati, 2 spicchio aglio, 1 peperoncino, 100 g pecorino, 100 g formaggio da grattugia, olio evo, basilico

Preparazione: iniziamo dalla sfoglia e impastiamo la farina con le uova intere, otteniamo il panetto che avvolgiamo nella pellicola, teniamo da parte 30 minuti poi tiriamo la sfoglia e ritagliamo i quadrati.

 Passiamo al ripieno e tritiamo fine la mortadella, magari usiamo il mixer, aggiungiamo le patate che abbiamo già lessato e schiacciato, uniamo anche sale, pepe e formaggio grattugiato, impastiamo bene il tutto e con questo composto formiamo le noci di ripieno sui quadrati di sfoglia. Richiudiamo ogni quadrato a triangolo, facciamo uscire l’aria e sigilliamo i bordi. Cuociamo i triangoli di patate in acqua bollente e salata, bastano pochi minuti.
Per il condimento schiacciamo i pomodori pelati e condiamo con sale, pepe e se vogliamo anche peperoncino, olio di olia e l’aglio schiacciato, versiamo nella pentola e cuociamo 20 minuti. Solo a fine cottura uniamo il basilico. Aggiungiamo al sudo caldo anche i formaggi grattugiati. Mescoliamo bene il sugo.
Scoliamo la pasta e condiamo con il sugo e basilico fresco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.