La ricetta I Fatti Vostri delle linguine gamberi e limone con mandorle e grissini di Nicolò Momesso

Un’altra golosa e veloce ricetta I Fatti Vostri, la ricetta delle linguine ai gamberi e limone con mandorle e grissini, una vera delizia di Nicolò Momesso. Lo chef giovanissimo che ogni giorno propone nuove ricette I Fatti Vostri accanto a Roberta Morise ci stupisce di continuo senza dubbio la pasta con i gamberi servita con mandorle e grissini e l’aggiunta di limone è un primo piatto ottimo da provare subito. Ricetta perfetta per le vigilie ma anche per un pranzo o una cena da leccarsi i baffi ma senza spendere molto. Ecco la ricetta di Nicolò Momesso per fare gli spaghetti con gamberi e limone alle mandorle e grissini.

LA RICETTA DELLE LINGUINE CON GAMBERI E MANDORLE DALLE RICETTE I FATTI VOSTRI DI NICOLO’ MOMESSO

Ingredienti linguine gamberi mandorle e grissini Fatti Vostri: 400 g di  linguine trafilate al bronzo, 40 g di mandorle sgusciate, 300 g di gamberi, 100 g di grissini torinesi, 1 limone, basilico qb

Preparazione linguine ai gamberi I Fatti Vostri: cuociamo subito le linguine in acqua bollente e salata. Intanto, puliamo i gamberi, dobbiamo togliere le teste che mettiamo nel pentolino con gli altri scarti e a cui uniamo anche un pochino di acqua; facciamo cuocere e abbiamo la bisque che poi dobbiamo filtrare.

Alla polpa dei gamberi dobbiamo togliere il filetto nero, mettiamo in un’altra ciotola a marinare con il succo di limone e un po’ di olio.

Le mandorle le tritiamo in modo grossolano con il coltello, lo stesso facciamo con i grissini e versiamo tutto, mandorle e grissini, n padella antiaderente con un goccio di olio. Usiamo un’altra padella in cui versiamo un pochino di olio e lo spicchio di aglio in camicia che poi togliamo, aggiungiamo foglie di basilico. Scoliamo la pasta e versiamo nella padella con olio e aglio che togliamo, aggiungiamo subito la bisque necessaria per completare la cottura delle linguine. Aggiungiamo i gamberi marinati e alla fine anche i grissini e le mandorle tostati. Completiamo servando con foglie di basilico e scorza di limone sottilissima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.