La ricetta balanzoni emiliani da Detto Fatto di Beniamino Baleotti

Balanzoni emiliani è un primo piatto goloso, è la ricetta Detto Fatto di oggi 7 marzo 2020, la ricetta che ha suggerito su Rai 2 Beniamino Baleotti. Non perdete tra le ricette in tv la ricetta dei balanzoni fatto con la sfoglia verde ovviamente preparata a casa con gli spinaci. Un ripieno di ricotta e ancora altri spinaci lessati e per condire invece una semplice passata di pomodoro ma fatta con il burro e non con l’olio di oliva. Non dimentichiamo un po’ di noce moscata e anche il basilico ed ecco che dalle ricette Detto fatto avremo un piatto di pasta completo. Ecco la ricetta Detto fatto del 7 marzo 2020, la ricetta di Baleotti per la pasta verde con gli spinaci.

LA RICETTA DETTO FATTO DEI BALANZONI EMILIANI DI BENIAMINO BALEOTTI

Ingredienti – per la sfoglia verde: 300 g di farina da sfoglia, 2 uova grandi intere, 60 g di spinaci lessati – Per il ripieno dei balanzoni: 200 g di ricotta fresca, 100 g di spinaci lessati, 70 g di mascarpone, 50 g di mortadella tritata, 70 g di parmigiano grattugiato, 1 uovo intero, una noce di burro, uno spicchio di aglio, sale, pepe e noce moscata – Per il condimento: 500 ml di passata di pomodoro, 70 g di burro, una foglia di basilico, uno spicchio di aglio, sale e zucchero q.b.

Preparazione: impastiamo la farina con le uova e gli spinaci che abbiamo già lessato e tritato finemente. Tiriamo quindi la sfoglia con il matterello. Nella ciotola lavoriamo la ricotta con gli spinaci per il ripieno, aggiungiamo il mascarpone, l’uovo intero, il parmigiano reggiano grattugiato e la mortadella tritata fine, mescoliamo bene il tutto; dobbiamo ottenere un composto cremoso a cui aggiungiamo sale, pepe e noce moscata. 

Tagliamo la sfoglia in quadratoni da 10 cm per lato, farciamo con ripieno e chiudiamo, otteniamo i tortelloni. Cuociamo la pasta ripiena in acqua bollente e salata. Sciogliamo il burro in padella con uno spicchio di aglio, aggiungiamo la passata, saliamo con il sale grosso e aggiungiamo anche un po’ di zucchero e basilico. Facciamo cuocere 20 minuti. Scoliamo la pasta e condiamo con il sugo appena preparato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.