Gnocchi alla parigina di Francesca Marsetti, dalle ricette di oggi E’ sempre mezzogiorno

La ricetta degli gnocchi alla parigina di Francesca Marsetti, la ricetta di oggi 14 dicembre 2020 per E’ sempre mezzogiorno. Un primo piatto molto goloso, magari un piatto unico da portare in tavola. Gli gnocchi alla parigina di E’ sempre mezzogiorno sono il primo piatto giusto nei gironi di festa ma possiamo anche prepararli in anticipo e poi gratinare il tutto in forno. Gli gnocchi alla parigina ovviamente li cuociamo prima in acqua bollente salta e poi in forno ma facciamo tutto con delicatezza altrimenti li roviniamo. Possiamo condirli come preferiamo ma oggi Francesca Marsetti nella cucina di E’ sempre mezzogiorno ha suggerito la più golosa delle ricette. Non perdete questa e le altre ricette in tv, le altre ricette di Antonella Clerici su Rai 1. 

RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORNO 14 DICEMBRE 2020 – LA RICETTA DEGLI GNOCCHI ALLA PARIGINA DI FRANCESCA MARSETTI

Ingredienti: li trovate nelle foto in basso

Preparazione: per gli gnocchi – facciamo scaldare il latte e sciogliamo all’interno il burro, facciamo bollire e versiamo la farina a pioggia, mescoliamo e facciamo andare sempre mescolando, noce moscata e sale. Fuori dal fuoco uniamo le uova una alla volta e il formaggio grattugiato e mescoliamo bene il tutto.

In una pentola facciamo bollire l’acqua, saliamo e con l’aiuto di due cucchiai creiamo gli gnocchi con il composto preparato prima. Facciamo cuocere e scoliamo con delicatezza adagiando gli gnocchi nella teglia imburrata.

Facciamo scaldare il latte per la besciamella. Nell’altra pentola facciamo sciogliere il burro, aggiungiamo la farina, mescoliamo bene e facciamo andare un po’, versiamo il latte caldo, sale e noce moscata, facciamo addensare mescolando. Dividiamo la besciamella in due parti e in una aggiungiamo il formaggio groviera, nell’altra il concentrato di pomodoro. 

Versiamo le due besciamelle sugli gnocchi. Mettiamo in forno a 180 gradi per 15 minuti e facciamo gratinare. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.