Pasticcio con radicchio, brie e prosciutto crudo, la ricetta di Francesca Marsetti

La ricetta del pasticcio di Francesca Marsetti, il pasticcio di pasta con radicchio, brie e prosciutto crudo di E’ sempre mezzogiorno. Un pasticcio goloso ma diverso dal solito perché fatto con il radicchio ma non manca la besciamella, non manca il formaggio e anche il gambuccio del prosciutto crudo, la parte più dolce del prosciutto. Tante e ottime come sempre le ricette E’ sempre mezzogiorno e in cucina non c’è solo la simpatia di Francesca Marsetti. Mentre Antonella Clerici fa saltare il radicchio tardivo in padella la Marsetti prepara la besciamella e noi aggiungiamo un’altra ricetta E’ sempre mezzogiorno ai nostri appunti golosi in cucina. Possiamo anche congelare il pasticcio prima di metterlo in forno, un’idea furba. 

RICETTE FRANCESCA MARSETTI – LA RICETTA DEL PASTICCIO CON RADICCHIO BRIE E PROSCIUTTO CRUDO

Ingredienti: li trovate nelle foto in basso

Preparazione: iniziamo dalla besciamella e facciamo sciogliere il burro uniamo la farina, uniamo latte, noce moscata, il pizzico di sale e mescoliamo facendo addensare. Aggiungiamo il brie a pezzetti nella besciamella pronta e calda, facciamo sciogliere mescolando.

Laviamo il radicchio e tagliamo a pezzi, saltiamo in padella con un po’ di olio e facciamo andare, poi sfumiamo con il vino.

Tagliamo il gambuccio di prosciutto a dadini. Cuociamo la pasta al dente in acqua bollente e salata.

Versiamo la besciamella nella ciotola, aggiungiamo la pasta scolata bene e aggiungiamo anche il radicchio. Versiamo il tutto nella teglia imburrata. Completiamo con il gambuccio che abbiamo anche rosolato in padella. Uniamo anche il formaggio grattugiato e mettiamo in forno il tempo di far gratinare il pasticcio goloso di oggi. Serviamo il pasticcio ben caldo e se vogliamo decoriamo il piatto con radicchio fresco. Possiamo anche sostituire il brie con il taleggio o con la provola, magari un formaggio adatto che abbiamo in frigo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.