Ravioli di carne di Ivano Ricchebono, la ricetta genovese di E’ sempre mezzogiorno

La prima ricetta E’ sempre mezzogiorno di oggi 27 gennaio 2021 è di Ivano Ricchebono: la ricetta dei ravioli di carne. Nel ripieno dei ravioli di Ricchebono carne e borragine e il condimento è un sugo di pomodoro con pezzetti di carne. Al tutto aggiungiamo una spolverata di formaggio grattugiato e possiamo dire che con la ricetta dei ravioli di carne di E’ sempre mezzogiorno abbiamo un pasto completo, primo e secondo piatto, non occorre cucinare altro. Da non perdere questa e le altre ricette E’ sempre mezzogiorno con Antonella Clerici e i suoi storici chef in cucina su Rai 1. 

RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORNO OGGI 27 GENNAIO 2021 – RAVIOLI DI CARNE DI IVANO RICCHEBONO

Ingredienti: li trovate nelle foto in basso

Preparazione: lessiamo e scoliamo bene, strizziamo la borragine. 

Carota, sedano, cipolla, prezzemolo e aglio tritati facciamo andare in pentola con un po’ di olio. Aggiungiamo la carne e facciamo rosolare su tutti i lati. Bagniamo con il vino rosso, sfumiamo e aggiungiamo il pomodoro e il concentrato di pomodoro. Aggiungiamo un po’ di acqua per fare cuocere il tutto. Tagliamo poi la carne a pezzetti e rimettiamo nella pentola con il sugo di pomodoro. 

Lo scalogno tritato lo facciamo rosolare con un po’ di olio in padella, aggiungiamo tutta la carne tagliata a pezzetti. Ricchebono però suggerisce di cuocere le carni in padelle diversi perché hanno cotture diverse. 

Tritiamo le biete con le carni cotte, con il formaggio grattugiato, la maggiorana fresca tritata.

Impastiamo la farina con le uova, tiriamo la sfoglia sottile per i ravioli. Disponiamo sulla sfoglia i ciuffi di ripieno tritato e copriamo con la sfoglia, facciamo uscire l’aria e tagliamo con la rotella. Cuociamo i ravioli in acqua bollente e salata, scoliamo e condiamo con il sugo e la carne, completiamo con il formaggio grattugiato. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.