Strangozzi di primavera, la ricetta di Zia Cri

Che buoni e che belli gli strangozzi di primavera di zia Cri, la ricetta E’ sempre mezzogiorno di oggi 8 aprile 2021. Un primo piatto che ci regala allegria perché colorato ma anche un anticipo della bella stagione. I peperoni, le olive e altri ingredienti per rendere il piatto goloso ma ovviamente zia Cri prepara la pasta fresca, gli strangozzi. Gli strangozzi sono un formato intermedio tra i tagliolini e le tagliatelle, possiamo anche comprarli già pronti o usare un altro formato di pasta. Ecco dalle ricette di oggi E’ sempre mezzogiorno la ricetta degli strangozzi con i peperoni di Zia Cri. 

RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORNO DI ZIA CRI – STRANGOZZI DI PRIMAVERA

Ingredienti:

Per gli strangozzi 150 g di farina “00”, 50 g di semola, 1 albume, 150 ml di acqua

Per la salsa: 1 spicchio d’aglio, 1 mazzetto prezzemolo, 1 mazzetto basilico, 1 mazzetto maggiorana, 1 peperone rosso, 1 peperone giallo, 50 g di olive nere denocciolate, 50 g di pinoli, 100 g di pecorino, sale e pepe, olio evo

Preparazione: impastiamo la farina, la semola, l’acqua e possiamo anche aggiungere l’albume, in questo modo abbiamo più consistenza ed è più semplice lavorare il tutto. Facciamo riposare 30 minuti coperto. Tiriamo la sfoglia leggermente spessa, arrotoliamo e tagliamo una tagliatella un po’ più piccola, una misura intermedia tra taglioni e tagliatelle. 

Disponiamo i peperoni sulla teglia da forno foderata con la carta forno, mettiamo in forno a 180° C per 30 minuti circa, devono appassire, si deve bruciacchiare la pellicina che in questo modo riusciamo a togliere con facilità. Il consiglio è sempre quello di chiudere i peperoni bollenti in un sacchetto di carta prima di togliere la pellicina.

Tostiamo i pinoli in padella. Tagliamo i peperoni a striscioline, a pezzi, aggiungiamo i pinoli, l’olio, sale, pepe, maggiorana fresca, prezzemolo tritato, olive, mescoliamo e lasciamo insaporire.
Cuociamo la pasta fresca in acqua bollente e salata, facciamo attenzione perché la cottura è veloce. In padella facciamo soffriggere lo spicchio di aglio con un po’ di olio di oliva. Versiamo la pasta in padella e facciamo saltare, aggiungiamo il pecorino grattugiato e aggiungendo un po’ di acqua di cottura creiamo la cremina. Versiamo la pasta nella ciotola grande con i peperoni conditi, amalgamiamo e serviamo il colore piatto di Zia Cri. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.