Come fare una pasta alle vongole perfetta: i segreti di Benedetta Parodi

Esiste una ricetta perfetta per fare una pasta alle vongole che sia bella cremosa con un sughetto perfetto? Oggi vi proponiamo la ricetta segreta di Benedetta Parodi che qualche giorno fa ha voluto condividere con i suoi fan la tecnica che usa per questo piatto. Più che una ricetta segreta, potremmo parlare dei segreti per una pasta alle vongole perfetta. E allora prendiamo appunti e vediamo che cosa salta fuori!

La ricetta di Benedetta Parodi per una perfetta pasta alle vongole

Iniziamo con la lista degli ingredienti: 500’g di spaghetti, 2 kg di lupini vongole piccole, 2 spicchi d’aglio, Un bicchiere di vino, Peperoncino, Prezzemolo.

Spurgare le vongole mettendole a bagno in acqua e sale almeno per un’oretta. In una padella ampia Rosolare l’aglio con qualche cucchiaio d’olio un pizzico di peperoncino in polvere unire le vongole sgocciolate, sfumare con il vino, aggiungere un po’ di gambi di prezzemolo e lasciare aprire le vongole a fuoco vivace con il coperchio. Una volta che le vongole sono tutte aperte spegnere il fuoco, lasciare intiepidire per una decina di minuti e poi sgusciare la maggior parte delle vongole lasciandole nel sugo. Tenere giusto una decina di vongole con guscio per decorazione. Tutte queste preparazioni si possono fare con un po’ di anticipo. Bollire l’acqua con il sale e lessare gli spaghetti. Se la cottura è di 12 minuti, fare lessare gli spaghetti solo per 8 minuti e poi scolarli in padella e completare la cottura aggiungendo acqua di cottura della pasta come se si trattasse di un risotto. Continuare a mescolare e aggiungere acqua fino a che gli spaghettini sono pronti e il sughetto è ben cremoso. Completare con prezzemolo e olio a crudo in base ai propri gusti.

( fonte foto e ricetta pagina Fb Benedetta Parodi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.