Timballo di fusilli in crosta di sfoglia, ricette di Antonio Paolino

timballo è sempre mezzogiorno

Che ricetta il timballo di fusilli in crosta di sfoglia dalle ricette E’ sempre mezzogiorno di Antonio Paolino. Un primo piatto che ci sembra già delizioso per le prossime feste di Natale Capodanno o anche in altre occasioni di festa. La ricetta del timballo preparato nello stampo per ciambella ha bisogno di ben tre dischi di pasta sfoglia. Possiamo usare lo stampo per ciambella semplice o con un effetto finale come quello utilizzato da Antonio Paolino. Sono sempre tantissime le ricette E’ sempre mezzogiorno che meritano di essere provate. Ecco la ricetta del timballo di fusilli di oggi 5 novembre 2021.

Timballo di fusilli in crosta di sfoglia, ricette E’ sempre mezzogiorno di Antonio Paolino

Ingredienti: 400 g di fusilli, 200 g di pancetta a cubetti, 300 g di piselli gelo, 3 rotoli di pasta sfoglia tonda, 40 g di scalogno, brodo vegetale, 1 rametto di timo, 6 foglie di basilico, 
150 g di emmental, 120 g di formaggio grattugiato, 2 uova, sale e pepe, olio evo
per la salsa: 200 ml di panna fresca liquida, 130 g di formaggio grattugiato
per decorare: 10 fette di pancetta tesa, germogli di piselli

Preparazione: cuociamo i fusilli in acqua bollente salata ma fino a metà cottura poi scoliamo. Nel tegame mettiamo la pancetta a dadini e lo scalogno, facciamo rosolare ma attenzione a non bruciare la pancetta, aggiungiamo anche i piselli e copriamo con il brodo. Uniamo timo e basilico e facciamo cuocere pochi minuti, il tempo di cottura dei piselli. Frulliamo il tutto e abbiamo la crema di piselli.

Ai fusilli aggiungiamo la crema di piselli, il formaggio grattugiato, l’emmental a pezzetti, le uova e mescoliamo, facciamo ben insaporire e un po’ raffreddare.

Usiamo lo stampo per ciambella. Con due rotoli di pasta sfoglia già pronta foderiamo lo stampo e poi verdiamo nel guscio la pasta. Copriamo con un altro disco di sfoglia chiudiamo benissimo e mettiamo in forno a 170° per 50 minuti. Paolino ha utilizzato uno stampo particolare, ma possiamo trovarne vari o usare lo stampo semplice.

Scaldiamo bene la panna, aggiungiamo il formaggio grattugiato, frulliamo col mixer a immersione. Completiamo il timballo con la fonduta e le fette di pancetta, un po’ di erbette e portiamo in tavola così prima di tagliare a fette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.