Tagliolini alla Nerano di David Fiordigiglio, la ricetta

Facciamo subito i tagliolini alla Nerano, la ricetta di David Fiordigiglio per E' sempre mezzogiorno
nerano fiordigiglio

Se volete provare una pasta alla Nerano diversa dal solito ecco la ricetta dei tagliolini alla Nerano di David Fiordigiglio. Lo chef ha proposta una ricetta E’ sempre mezzogiorno davvero originale. I tagliolini fatti in casa ma con ben 15 tuorli per 500 grammi di farina, possiamo ovviamente anche comparare i tagliolini già pronti. Passiamo al condimento e friggiamo le zucchine ma è il seguito che è davvero originale. Aggiungiamo la pasta alla Nerano alle nuove ricette E’ sempre mezzogiorno. Tagliolini con le zucchine, alla Nerano, che completiamo con una tartare di scampi al chinotto. Una ricetta E’ sempre mezzogiorno tutta da scoprire.

Ricette E’ sempre mezzogiorno – Tagliolini alla Nerano

Ingredienti, per i tagliolini 500 g di farina 00, 15 tuorli, 20 ml di acqua frizzante
Per la Nerano: 6 zucchine,1 l di olio di semi, 1 mazzo di basilico, 2 spicchi d’aglio, 50 ml di olio, 50 g di burro, 250 g di formaggio grattugiato, 250 ml di acqua frizzante, pepe nero
Per la tartare di scampi al chinotto: 5 scampi, 2 g di sale, 12 ml di olio evo, 5 g di chinotto, pepe bianco

Preparazione: per la pasta impastiamo la farina con i tuorli e l’acqua frizzante. Tiriamo la sfoglia, tagliamo i tagliolini. Possiamo anche comprarli già pronti.

Le zucchine le tagliamo a rondelle. In padella scaldiamo abbondante olio e le friggiamo, si devono ben dorare, scoliamo poi sulla carta cucina.

In una padella alta, la wok sarebbe perfetta, versiamo un pochino di olio, foglie di basilico fresche e due spicchi di aglio, facciamo soffriggere e aggiungiamo le zucchine che abbiamo già fritto, facciamo insaporire, versiamo l’acqua frizzante, il burro e saltiamo.

Nella pentola con l’acqua bollente e salata cuociamo i tagliolini, scoliamo e saltiamo nella padella con le zucchine, completiamo mantecando con formaggio grattugiato e il basilico fresco.

Per la tartare di scampi tritiamo gli scampi con il coltello e condiamo subito con sale, pepe, olio e chinotto, facciamo marinare pochi minuti in frigo. Completiamo la pasta con la tartare e serviamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.