Come utilizzare i panini raffermi, la ricetta gustosa e furba

A tutti capita che avanzi del pane ed è un vero spreco soprattutto quando avanzano i panini interi. Ecco una ricetta che suggerisce come utilizzare il pane raffermo, i panini del giorno prima . Pochi ingredienti per un ripieno goloso che in forno prend epiù gusto. Possiamo farcire i panini raffermi come preferiamo e non solo come indica la ricetta. Ecco coem fare, come tagliare i poanini, come farcirli e poi cuocerli in forno per soli 10 minuti funzione grill. Vanno serviti subito.

Ricette facili e veloci

Panini farciti al forno

Ingredienti: 4 rosette del giorno prima, 4 sottilette, 4 fette di prosciutto cotto, 4 pomodorini

Preparazione: facciamo dei tagli lungo la superficie bombata dei panini, tagli distanziati 1 cm l’uno dall’altro profondi ma non tal da tagliare la base. Otteniamo un effetto fisarmonica. Con il pomodoro taglato strofiniamo l’interno dei tagli numdendo il pane con il succo. Farciamo ogn apertura con una striscia di sottiletta e una di prosciutto cotto. Ovviamente possiamo sostituire questi imngredienti con altro ripieno. Adagiamo i panini farciti sulla teglia foderata con carta forno e mettiamo in forno per 10 minuti in funzione grill. Nella foto il panino è farcito solo con il formaggio e prezzemolo tritato.

One response to “Come utilizzare i panini raffermi, la ricetta gustosa e furba

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.