La ricetta dei peperoni ripieni con crosta di mozzarella di Sergio Barzetti

La ricetta dei peperoni ripieni con crosta di mozzarella è la golosità di oggi 18 aprile 2016 di Sergio Barzetti da La prova del cuoco. Gran ritorno nella puntata del lunedì di Antonella Clerici e sorridente è in cucina anche con Mr Alloro per questa ricetta da copiare subito. I peperoni ripieni con crosta di mozzarella, una gustosa idea da provare subito. Non è la solita ricetta dei peperoni ripieni ma una vera delizia con cui ingolosire tutti i nostri ospiti. E’ una ricetta facile e veloce, un piatto da aggiungere alle migliori nuove ricette de La prova del cuoco. Ecco come Sergio Barzetti prepara i suoi peperoni ripieni con crosta di mozzarella da La prova del cuoco del lunedì.

Altre ricette La prova del cuoco, clicca qui

Peperoni ripieni con crosta di mozzarella

Ingredienti: li trovate nella foto in basso

Preparazione: tagliamo la mozzarella a dadini. Tagliamo il petto di pollo a dadini. Tritiamo la cipolla al coltello e facciamo soffriggere in padella con un filo di olio, aggiungiamo il pollo a dadini e facciamo rosolare aggiungendo due foglie di alloro. Facciamo raffreddare il pollo e frulliamo con il suo olio, un po’ di basilico e la maggiorana o prezzemolo. Versiamo il composto tritato nella ciotola. Ammolliamo la mollica di pane nel latte, strizziamo e sbricioliamo nella ciotola con il trito; uniamo il formaggio grattugiato, il concentrato di pomodoro e l’uovo. Amalgamiamo bene. A parte frulliamo la mozzarella, un tuorlo e il grana grattugiato. Puliamo i peperoni, li tagliamo ottenendo più cilindri ed eliminiamo filamenti e semi. Disponiamo nella teglia foderata con carta forno e farciamo con il ripieno e a metà aggiungiamo il trito di mozzarella, altro ripieno e ancora trito di mozzarella e grana e formaggio grattugiato. Mettiamo in forno a 180° C per circa 20 minuti facendo ben gratinare.

peperoni barzetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.