Ricette Benedetta Parodi: da Pronto e Postato le rose golose

Avete già una idea per un pranzetto veloce per oggi? Noi vi suggeriamo una ricetta che arriva direttamente dalla cucina di Benedetta Parodi che, nella puntata di Pronto e Postato del 23 maggio 2017 ha preparato le rose golose. Che ne dite il nome di questa ricetta vi piace? Vi attizza la gola? La richiesta per una ricetta sfiziosa arriva da due ragazze che gestiscono una agenzia e hanno bisogno di stupire. Ed ecco che Benedetta Parodi tira fuori una ricettina sfiziosa molto semplice da preparare, alla portata di tutti. Unica cosa: per avere delle belle roselline dobbiamo chiaramente avere anche uno stampino con quella forma, se non lo abbiamo in casa possiamo usare il classico stampo per i muffin. Prepariamo quindi i sandwich che sembrano dei panini ma in realtà sono fatti di uova e sono davvero molto golosi! 

RICETTE BENEDETTA PARODI: PREPARIAMO LE ROSE GOLOSE DA PRONTO E POSTATO

GLI INGREDIENTI CHE SERVONO PER LA PREPARAZIONE DEL PIATTO: 4 uova , 100ml panna , 130g Emmental , Senape qb , Rucola qb , Bresaola qb , Sale qb 

Anche per la ricetta di oggi c’è ovviamente un trucco: aggiungere una cucchiaiata di senape per dare più sapore.

Sbattere le uova in una ciotola con la panna. Grattugiarci il formaggio e aggiungere un pizzico di sale. La forma di rosa è data dallo stampo. Qualora non si avesse a disposizione uno stampo creativo, va bene anche quello classico dei muffin. Andranno riempiti scavando un po’ col cucchiaio in modo che il formaggio si depositi sul fondo.
Versare il composto nei pirottini imburrati e tenere in forno a 180°C per 30 minuti.
Una volta pronti e raffreddati, tagliare e farcire a piacere con rucola e bresaola. Servire con uno stuzzicadenti da aperitivo. 

PER VEDERE IL VIDEO CON LA RICETTA E LA PREPARAZIONE DELLE ROSE GOLOSE CLICCA QUI

La ricetta è stata preparata nella puntata di Pronto e Postato del 22 maggio 2017. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.