La prova del cuoco ricette Marco Bianchi 29 maggio, insalata estiva

Nuove ricette La prova del cuoco e oggi 29 maggio 2017 c’è Marco Bianchi che saluta tutti con la sua ricetta dell’insalata estiva. La ricetta dell’insalata estiva di Marco Bianchi è il modo perfetto per chiudere da La prova del cuoco le ricette del nutrizionista. Di certo ritroveremo Marco Bianchi con le sue ricette della salute a settembre ma questa estate di certo potremo preparare più volte questa insalata estiva. Tutti ingredienti che fanno bene, tanto gusto e anche tanto colore. Tra olive, riso rosso, pomodori secchi, feta, ravanelli, olive taggiasche, pistacchi e altro una ricetta estiva favolosa. Ecco tra le ricette di oggi 29 maggio 2017 La prova del cuoco la ricetta dell’insalata estiva di Marco Bianchi.

Altre ricette La prova del cuoco oggi, clicca qui

Insalata estiva di Marco Bianchi

Ingredienti: 320 g di riso rosso, 12 pomodori secchi sott’olio, 1,2 kg di melone pepino, 4 patate dolci a pasta arancione, 1 cespo di lattuga romana, 250 g di feta, 220 g di olive taggiasche denocciolate, 2 mele Smith, 1 lime o limone, 12 ravanelli, 120 g di pistacchi sgusciati – Per la salsa 1 mazzetto di prezzemolo, 1 mazzetto di origano fresco, 1 limone non trattato, 1 cipollotto, 1 peperoncino dolce, 1 bicchiere di olio di oliva

Preparazione: tagliamo a fette i ravanelli. Tagliamo a dadini la mela verde con tutta la buccia. Cuociamo le patate dolci, le lessiamo in acqua. Cuociamo in acqua anche il riso rosso, servono 30 minuti di cottura e il doppio di quantità rispetto al peso del riso. Peliamo le patate dolci lessate e tagliamo a spicchi, saltiamo in padella con un filo di olio. Frulliamo prezzemolo, origano fresco, peperoncino dolce, succo di limone, olio di oliva, cipollotto e aglio, con questo condiamo poi l’insalata. Tritiamo al coltello i pomodori secchi. Su foglie di lattuga romana adagiamo separati il riso rosso, le patate dolci, la mela irrorata con succo di limone, i pomodori secchi, i ravanelli, dadini di feta, olive e pistacchi. Come condimento la salsetta verde frullata prima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.